Navigazione contenuti

Servizio Editoria

Servizio Editoria

Linea Fiscale

NOVITA’ FISCALI: LEGGE DI BILANCIO 2020 E DECRETI COLLEGATI Gennaio 2020 € 34,00 € 32,30

Il testo è dedicato all’analisi delle disposizioni di carattere fiscale contenute nella Legge di Bilancio 2020 e nei relativi Decreti collegati.

La Manovra di fine d’anno introduce numerose disposizioni innovative, tra le quali si segnalano le seguenti:

· la conferma della riduzione della cedolare secca dall’ordinario 15% al 10% per i contratti a canone concordato;
· la soppressione della c.d. “Mini IRES” per gli utili reinvestiti e la contemporanea (re)introduzione dell’ACE dal 2019;
· novità in materia di fatturazione elettronica e specifiche misure premiali per favorire i pagamenti elettronici;
· il riconoscimento degli oneri detraibili (salvo eccezioni) solo in caso di pagamento con strumenti tracciabili.  
· il nuovo “Bonus facciate”, per il rifacimento delle facciate degli edifici;
· la revisione dell’accesso al regime forfetario;
· l’introduzione della cd. “nuova IMU” (unificazione delle previgenti IMU e TASI),

e, contestualmente, proroga una serie di agevolazioni già vigenti, tra cui le detrazioni per interventi di recupero del patrimonio edilizio e risparmio energetico, del cd. “bonus arredo” e del credito d’imposta c.d. “Formazione 4.0”.

Come usuale, il testo è organizzato in sezioni, ognuna dedicata ad una diversa tematica (es. imposte dirette, agevolazioni e crediti di imposta, disposizioni per le imprese, IVA, etc.).

La trattazione teorica è completata da schemi riassuntivi ed esempi pratici, che permettono al lettore di aggiornarsi rapidamente sulle modifiche e novità intervenute.


DETRAZIONI PER RECUPERO EDILIZIO BONUS ARREDO E RISPARMIO ENERGETICO Gennaio 2020 € 35,00 € 33,25

Il testo illustra la disciplina delle detrazioni spettanti ai contribuenti che investono nel miglioramento dei propri immobili, in termini di:

· recupero del patrimonio edilizio;
· interventi per la riduzione del rischio sismico (cd. “sisma bonus”); 
· interventi di sistemazione a verde (cd. “Bonus verde”);
· riqualificazione energetica degli edifici;
· acquisto di mobili e grandi elettrodomestici per l’arredo degli immobili ristrutturati (cd. bonus arredo).

Nell’ambito della trattazione, particolare evidenza è data alle novità e chiarimenti di prassi intervenuti nel corso del 2019, considerando anche gli interpelli e le istanze di consulenza fornite dall’Amministrazione Finanziaria nonché le nuove previsioni della Legge di Bilancio 2020, la quale proroga le agevolazioni esistenti.

Ogni agevolazione è trattata nel dettaglio: sono analizzati gli aspetti generali (soggetti, immobili ed interventi interessati), l’iter da seguire per poter fruire del beneficio in dichiarazione dei redditi e le regole di calcolo ed attribuzione della detrazione. La trattazione è completata da tabelle, schemi riassuntivi ed esempi di documentazione, al fine di rendere più agevole la lettura e la comprensione dei concetti illustrati.


ONERI DETRAIBILI E DEDUCIBILI 2020 Gennaio 2020 € 35,00 € 33,25

Il testo illustra dettagliatamente le condizioni che consentono al contribuente di fruire, in sede di dichiarazione dei redditi, della detrazione/deduzione per gli oneri sostenuti nel corso del periodo d’imposta.

Ad ogni onere, in linea generale, è dedicato uno specifico capitolo, nel quale sono affrontati:

· i requisiti richiesti prima del sostenimento della spesa;
· le regole di detraibilità/deducibilità (limiti agevolabili, calcolo della detrazione, etc.);
· la documentazione necessaria per attestare il sostenimento dell’onere;

con evidenza delle modifiche e novità intervenute nel corso del 2019. Tra le novità, particolare attenzione è rivolta all’introduzione di fatturazione elettronica e corrispettivi telematici e gli effetti sulla documentazione relativa agli oneri.

Nella parte finale di ciascun capitolo viene proposta una tabella riepilogativa della documentazione che CAF e intermediari sono tenuti a controllare in sede di dichiarazione, redatta sulla base dei chiarimenti forniti dall’Agenzia delle Entrate nella annuale Circolare sul visto di conformità.

Infine, una specifica sezione propone i documenti di prassi (Circolari, Risoluzioni, etc.) emanati nel corso degli anni dall’Agenzia delle Entrate, di interesse per l’onere trattato.

Il testo non analizza le agevolazioni spettanti per recupero edilizio, risparmio energetico, acquisto di arredi ed elettrodomestici, interventi per riduzione del rischio sismico e di sistemazione a verde, cui è dedicato lo specifico testo “Detrazioni per recupero edilizio, bonus arredo e risparmio energetico”, al quale si rimanda.


REGIME FORFETARIO, MINIMI E SEMPLIFICATA PER CASSA Febbraio 2020 € 32,00 € 30,40

Il testo analizza nel dettaglio le caratteristiche del regime forfetario e del regime dei contribuenti minimi, evidenziando analogie e differenze, anche rispetto al regime ordinario.

Si ripercorrono le caratteristiche principali dei due regimi agevolati, tenendo presente che il regime dei minimi, formalmente abrogato, rimane in vigore solo per i soggetti che non abbiano ancora compiuto il 35° anno di vita. Il regime forfetario, pertanto, è attualmente il solo regime agevolato al quale si possa accedere.

Il testo propone inoltre un’analisi del regime di cassa per le imprese in contabilità semplificata alla luce dei chiarimenti forniti dall’Amministrazione finanziaria e con le istruzioni alla compilazione dei modelli di dichiarazione dei redditi 2019.

Una specifica trattazione riguarda le implicazioni conseguenti ai passaggi tra i diversi regimi (di rilevante utilità risulta infatti l’analisi dei possibili passaggi tra regime ordinario, dei minimi, forfetario, forfetario start up ed il regime di cassa per imprese semplificate.


MANUALE OPERATIVO IVA – Principi e Regole per L’Applicazione dell’Imposta Febbraio 2020 € 45,00 € 42,75

Giunto alla sua quarta edizione, il volume fornisce un’analisi dettagliata della disciplina IVA alla data del 1° gennaio 2020, coniugando un attento studio della disciplina fiscale con la descrizione degli aspetti più tecnici ed operativi della materia. La guida analizza ed approfondisce i principali aspetti dell’imposta sul valore aggiunto, con l’ausilio di schemi, tabelle riassuntive ed esempi pratici.

Partendo dagli aspetti basilari che ne disciplinano l’applicazione, il testo affronta nel dettaglio i soggetti passivi dell’imposta (esercenti attività di impresa, artisti e professionisti, enti non commerciali, soggetti non stabiliti in Italia) nonché le operazioni (requisito oggettivo) rilevanti ai fini IVA tra cui le cessioni di beni, le prestazioni di servizi, le operazioni gratuite ed anche altre particolari fattispecie (autoconsumo, assegnazione, permute, ecc.).

Non manca l’analisi della territorialità IVA, vale a dire l’individuazione del luogo di imposizione delle operazioni effettuate o ricevute dai soggetti passivi d’imposta.

Apposite sezioni sono dedicate alla determinazione dell’imposta (operazioni imponibili, esenti, escluse, accessorie, ecc.), alla fatturazione delle operazioni e alla relativa registrazione, sia con riferimento al ciclo attivo che al ciclo passivo, definendo le modalità di detrazione, rettifica e liquidazione dell’imposta. Ampio spazio è dedicato quest’anno alla fatturazione elettronica, all’invio telematico dei corrispettivi ed alle conseguenze in materia di tempistiche di emissione, di detrazione e di registrazione.

Particolare attenzione è dedicata agli adempimenti introdotti negli ultimi anni (comunicazione delle liquidazioni periodiche ed esterometro), anche alla luce della sempre maggiore capacità dell’Amministrazione finanziaria di incrociare i dati in proprio possesso per verificare l’assolvimento degli obblighi IVA.

Di particolare interesse l’esame dell’utilizzo del credito IVA e gli aspetti sanzionatori affiancati dalla possibilità di regolarizzare le relative violazioni tramite ravvedimento operso.

Infine, apposite sezioni sono dedicate a specifici approfondimenti di particolare interesse: IVA ed operazioni con l’estero, reverse charge e split payment, regimi speciali, autoveicoli ed IVA.

In conclusione, il testo si propone come strumento indispensabile sia per il consulente sia per l’operatore dell’azienda o dello studio professionale.


I CONTRIBUTI PREVIDENZIALI DEI LAVORATORI AUTONOMI Aprile 2020 € 34,00 € 32,30

Nel presente volume si analizzano le modalità di calcolo e di versamento dei contributi dovuti dagli iscritti:

· all’IVS per artigiani e commercianti;
· all’Enasarco per gli agenti e rappresentanti di commercio);
· alla Gestione Separata INPS per gli amministratori di società, i professionisti senza cassa, i lavoratori autonomi occasionali, gli associati in partecipazione e gli incaricati alle vendite a domicilio e altri collaboratori a progetto;
· alla CIPAG per i geometri. 

Per ciascuna cassa previdenziale, si esaminano:

· i soggetti obbligati ed esclusi;
· le modalità di iscrizione;
· le aliquote contributive, i minimali e massimali;
· le modalità di determinazione della base imponibile e del contributo dovuto;
· i termini e le modalità di versamento;
· gli adempimenti dichiarativi.

Non mancano, inoltre, specifici approfondimenti su alcuni argomenti, come indennità di cessazione del rapporto di agenzia per gli iscritti all’Enasarco, indennizzo per le aziende commerciali in crisi nella contribuzione IVS e contribuzione dovuta dal socio amministratore di Srl commerciale.

Vengono, inoltre, proposti numerosi esempi di determinazione dei contributi, tenendo conto, per la Gestione Separata INPS e l’IVS, della circolare esplicativa che viene diramata dall’Ente, fissando annualmente le regole di contribuzione.


CODICE TRIBUTARIO E CODICE CIVILE 2020 Gennaio 2020 € 27,00 € 25,65

Il volume, che è uno strumento di lavoro estremamente interessante e completo per qualunque operatore di settore, è diviso in due sezioni e raccoglie le principali norme tributarie e civilistiche; queste ultime, infatti, sono spesso richiamate dalle prime, e pertanto sono indispensabili nella quotidiana attività del professionista.

La pubblicazione è aggiornata alle modifiche apportate dai provvedimenti legislativi emanati fino al 1° gennaio 2020.

Le norme contenute nella prima parte sono in particolare: testo unico delle imposte sui redditi e addizionale regionale e comunale; recupero edilizio, eco e sisima bonus, bonus arredo e verde; regime fiscale agevolato (forfetario); società di comodo; imposta regionale sulle attività produttive; accertamento delle imposte sui redditi; imposta sul valore aggiunto; fatturazione elettronica; disposizioni sulla riscossione delle imposte; imposta di registro; imposta sulle successioni e donazioni; imposte ipotecarie e catastali; imposta di bollo; contenzioso tributario; sanzion i tributarie; accertamento con adesione e conciliazione giudiziale; presentazione dichiarazioni redditi, IRAP, IVA; IUC; statuto del contribuente; terzo settore.

La sezione “Codice Civile” oltre a riportare l’intero testo della suddetta norma, con relative note e decorrenze, è arricchita dalle principali leggi collegate, tra cui quelle in materia di antiriciclaggio, locazioni, mediazione, privacy, revisione legale dei conti, società, titoli di credito.

La sezione relativa al fallimento è stata aggiornata con l’inserimento del Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza.


IMPOSTE DIRETTE Gennaio 2020 € 11,50 € 10,90

Il tascabile Seac “Imposte dirette” riporta il Testo Unico delle imposte sui redditi, correlato dalle disposizioni di coordinamento, transitorie e attuative del D.Lgs. n. 344/2003 e D.P.R. n. 42/1988, i decreti istitutivi dell’addizionale regionale e comunale, la disciplina IRAP.

Completano il volume le norme relative al regime fiscale agevolato, al recupero edilizio, eco e sisima bonus, bonus arredo e verde, alle società di comodo, ai tributi locali nazionali e alla dichiarazione dei redditi.

Le disposizioni riportate sono corredate da note esplicative relative alle modifiche apportate da successivi leggi o decreti con specifica indicazione della decorrenza.

Le norme sono aggiornate al 1° gennaio 2020.


IMPOSTE INDIRETTE Gennaio 2020 € 11,50 € 10,90

Il tascabile Seac “Imposte indirette” raccoglie la principale normativa in materia di IVA e altre imposte indirette. Il volume, quindi, rappresenta per gli operatori di settore uno strumento completo ed efficace da poter utilizzare fuori ufficio.

Il testo contiene i principali provvedimenti normativi in materia di IVA ed in particolare:

· il D.P.R. n. 633/1972,
· il D.L. n. 331/1993 (operazioni intracomunitarie);
· il D.L. n. 41/1995 (beni usati),
· i regolamenti relativi alle presunzioni di cessione e acquisto, alla disciplina delle opzioni, alla scheda carburanti, agli obblighi di certificazione dei corrispettivi.

Completano la pubblicazione le norme relative:
· alla fatturazione elettronica (D.L. n. 78/2010);

· all’imposta di registro (D.P.R. n. 131/1986);
· all’imposta sulle successioni e donazioni (D.L. n. 262/2006 e D.Lgs. n. 346/1990);
· alle imposte ipotecarie e catastali (D.Lgs. n. 347/1990);
· alle concessioni governative (D.P.R. n. 641/1972);
· all’imposta di bollo (D.P.R. n. 642/1972).

Le disposizioni riportate nel tascabile sono corredate da note esplicative relative alle modifiche apportate da leggi o decreti con specifica indicazione della decorrenza.

Le norme sono aggiornate al 1° gennaio 2020.


ACCERTAMENTO, RISCOSSIONE, SANZIONI E CONTENZIOSO TRIBUTARIO Gennaio 2020 € 11,50 € 10,90

A completamento dei volumi proposti in formato tascabile, il presente testo raccoglie i principali provvedimenti normativi in materia di accertamento, riscossione, sanzioni e contenzioso tributario.

Il volume contiene, in particolare, i seguenti provvedimenti: D.P.R. n. 600/1973, D.P.R. n. 602/1973, D.Lgs. n. 462/1997, D.Lgs. n. 471 e n. 472 del 1997, D.Lgs. n. 218/1997, Legge n. 212/2000, D.L. n. 564/1994, D.M. n. 37/1997 e D.Lgs. n. 545 e n. 546 del 1992.

Le disposizioni contenute in ciascuno dei provvedimenti sopra citati sono corredate da note esplicative contenenti le modifiche apportate e sono aggiornate al 1° gennaio 2020.

 

 


CODICE DELLA CRISI D’IMPREA E DELL’INSOLVENZA Marzo 2020 € 13,90 € 13,20

Il D.Lgs. 12 gennaio 2019, n. 14, ha introdotto il nuovo “Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza in attuazione della legge 19 ottobre 2017, n. 155”: è sostituito il termine “fallimento” con l’espressione “liquidazione giudiziale” e non si tratta solo di una modifica terminologica.

Tale norma disciplina le situazioni di crisi o insolvenza del debitore, che può essere:

· una persona fisica o giuridica;
· un ente collettivo;
· un consumatore;
· un professionista o imprenditore che esercita un’attività commerciale, agricola o artigianale, con esclusione dei soli enti pubblici. 

Nella presente pubblicazione, si riportano sia il testo del nuovo Codice che quello del Regio Decreto 16 marzo 1942, n. 267: quest’ultima norma, infatti, nel periodo transitorio continua ad applicarsi, in particolare, alle procedure relative a fallimenti pendenti alla data di entrata in vigore del D.Lgs. n. 14/2019.

Completano l’opera:

· il D.Lgs. 8 luglio 1999, n. 270 – Amministrazione straordinaria;
· il D.L. 23 dicembre 2003, n. 347 – Ristrutturazione industriale;
· gli articoli del Codice civile e delle sue disposizioni di attuazione interessati da modifiche della riforma.


L’AMMORTAMENTO – Disciplina Civilistica e Tributaria Gennaio 2020 € 30,00 € 28,50

Il testo fornisce una panoramica degli aspetti civilistici e fiscali dell’ammortamento, analizzando dettagliatamente la disciplina applicabile ai beni materiali ed immateriali acquisiti, sia dal punto di vista dell’impresa che dal punto di vista dell’esercente arti e professioni.

Fra gli argomenti considerati, tenendo conto delle novità e dei vari documenti di prassi, si citano le spese di manutenzione e riparazione su beni propri, l’imputazione dei contributi (in c/capitale, in c/impianti o in c/esercizio), l’eliminazione di beni ammortizzabili e la deducibilità dei canoni di leasing.

Particolare rilevanza assumono inoltre i c.d. “maxi-ammortamento” e “iper-ammortamento”; tali agevolazioni nel corso dei vari anni hanno subìto modifiche e così anche ad opera della Legge di bilancio 2020.

 


IL BILANCIO D’ESERCIZIO – Redazione e Adempimenti Febbraio 2020 € 35,00 € 33,25

Il volume propone un’analisi della disciplina civilistica in materia di bilancio d’esercizio integrata dai principi contabili nazionali redatti dall’Organismo italiano di contabilità.

Ciò fornisce al redattore del bilancio una guida completa in merito alla corretta rilevazione e valutazione di tutte le operazioni aziendali.

Particolare attenzione è rivolta ai principi generali di redazione del bilancio, compresa la procedura di formazione ed approvazione del documento e dei suoi allegati, nonché il contenuto di ciascuna voce che compone lo schema di Stato patrimoniale e di Conto economico.

Ampio spazio è riservato alle informazioni da indicare in Nota integrativa, considerando le novità della tassonomia XBRL.

Un’apposita sezione è dedicata al bilancio in forma abbreviata, utilizzabile dai soggetti che presentano i requisiti previsti dall’art. 2435-bis, C.c. e del biancio relativo alle micro-imprese ex articolo 2435-ter, C.c..

Nonostante nella redazione del bilancio d’esercizio, predominino gli aspetti civilistici su quelli fiscali, il testo offre una compiuta analisi delle disposizioni fiscali, aggiornate alle recenti novità e delle ripercussioni e divergenze che esse possono avere e creare sul bilancio medesimo.


LE SCRITTURE DI ASSESTAMENTO Febbraio 2020 € 30,00 € 28,50

Il testo fornisce all’operatore una guida esauriente per la chiusura annuale dei conti delle imprese in contabilità ordinaria e di quelle che, avendone i requisiti, adottano la contabilità semplificata.

Vengono analizzati i principi generali di redazione del bilancio di esercizio e particolare attenzione è rivolta alle scritture di ammortamento, di completamento, di integrazione e rettifica da effettuare alla fine dell’esercizio.

Il volume esamina, quindi, in maniera dettagliata le operazioni antecedenti la chiusura dei conti, i criteri di valutazione dei componenti positivi e negativi di reddito, i criteri previsti per la determinazione del reddito, nonché le successive scritture di riapertura.

La trattazione delle scritture di assestamento è completata dalla descrizione della disciplina fiscale dei diversi elementi contabili, aggiornata alle modifiche normative intervenute nel corso del 2019 (ACE, deducibilità degli interessi passivi, tassazione degli utili percepiti ecc.).

 


DICHIARAZIONE ANNUALE IVA 2020 disponibile da fine Gennaio 2020 € 32,00 € 30,40

Il testo si propone come guida alla compilazione di due diversi adempimenti legati all’imposta sul valore aggiunto: la dichiarazione annuale e la comunicazione delle liquidazioni periodiche.

La dichiarazione annuale IVA 2020 è analizzata commentando rigo per rigo il modello, e ad integrazione sono proposti molti esempi pratici di compilazione: i singoli quadri sono analizzati evidenziando, in particolare, le novità intervenute rispetto al dichiarativo del precedente anno.

Nell’analisi si tiene conto delle nuove regole IVA in materia di fatturazione, considerata l’introduzione dell’obbligo generalizzato di fatturazione elettronica dal 1° gennaio 2019.

Successivamente è dedicata una specifica sezione alla comunicazione delle liquidazioni periodiche IVA: il testo affronta approfonditamente l’adempimento con un’analisi dettagliata dei dati che devono essere forniti all’Amministrazione finanziaria, tenendo conto dell’apposito modello pubblicato dall’Agenzia delle entrate.

Sono riportati ed illustrati anche i numerosi chiarimenti forniti dall’Amministrazione finanziaria con documenti di prassi e con le numerose FAQ, relativamente ai dati da indicare ed alla modalità di composizione e trasmissione del file .xml.

Si tenga inoltre conto che i due adempimenti sono oggetto di controlli sempre più puntuali e stringenti da parte dell’Amministrazione finanziaria, che è in grado di incrociarne i dati con quelli ricevuti tramite le fatture elettroniche ed i corrispettivi telematici.


MOD. 730/2020 – Guida alla Compilazione – Periodo D’imposta 2019 disponibile da metà Febbraio 2020 € 32,00 € 30,40

Il testo è dedicato alle modalità di compilazione della dichiarazione Mod. 730/2020 e si propone quindi come utile strumento per CAF, commercialisti e associazioni di categoria che prestano “assistenza fiscale” ai propri clienti.

I singoli quadri che compongono il modello sono analizzati dettagliatamente, con particolare evidenza della normativa di riferimento e delle differenze di compilazione rispetto al modello dello scorso anno: al termine di ogni quadro è proposta una tabella sinottica che riassume le principali regole di compilazione del modello, permettendo al lettore di cogliere rapidamente le informazioni necessarie per la corretta redazione del modello.

Ampio spazio è dedicato alle modifiche normative intervenute nel 2019 ed ai relativi chiarimenti emanati dal’Agenzia delle Entrate con particolare riferimento alla Circolare dell’Agenzia n. 13/2019 con la quale sono chiariti i principali aspetti legati ai controlli per l’apposizione del visto di conformità: specifici simboli consentono di individuare velocemente tali novità nel testo.

A completamento dell’analisi del Mod. 730/2020 vi è la sezione “Appendice”, nella quale sono approfondite alcune tematiche fiscali di interesse correlate alla dichiarazione (ad esempio, cedolare secca sugli affitti, tassazione degli utili, certificazione unica e CUPE, etc.).

 


MOD. 730/2020 – Casi pratici di compilazione Febbraio 2020 € 29,00 € 25,55

Insieme al testo “Guida alla compilazione del Mod. 730” la pubblicazione “Mod. 730 – Casi pratici” costitutisce un indispensabile strumento di consultazione per nuovi operatori e valido aiuto per coloro che affrontano le problematiche legate alla compilazione della dichiarazione dei redditi dei lavoratori dipendenti e pensionati.

Nella compilazione del Mod. 730, nato come “dichiarazione semplificata”, all’operatore si presentano infatti molteplici e variegate casistiche che non sempre risultano di immediata risoluzione.

Il presente volume propone numerosi esempi pratici di compilazione, con riferimento ad ogni singolo quadro della dichiarazione ed alle novità introdotte in seguito all’evoluzione normativa.

In pratica si parte da una descrizione della singola casistica con riproduzione e commento del modello compilato e, ove possibile, con la determinazione delle imposte da liquidare o delle agevolazioni spettanti.

Ampio spazio è specificamente dedicato ai chiarimenti forniti agli operatori del settore da parte dell’Amministrazione finanziaria.

Il testo si conclude con alcune casistiche di compilazione integrale della dichiarazione dei redditi, con relativa determinazione delle imposte da liquidare.

Nella parte finale del testo sono fornite infine le istruzioni e la modulistica ministeriale pubblicata con apposito provvedimento del direttore dell’Agenzia delle Entrate.


MODELLO REDDITI 2020 IMPRESE INDIVIDUALI ED ESERCENTI ARTI E PROFESSIONI Marzo 2020 € 34,00 € 32,30

Il testo illustra dettagliatamente le modalità di compilazione della dichiarazione dei redditi di imprenditori individuali e liberi professionisti, modello REDDITI 2020 PF.

Seguendo la struttura del modello, il testo si presenta composto di tre sezioni, nelle quali sono analizzate le modalità di compilazione dei vari quadri della dichiarazione, ovvero:

· fascicolo 1, quadri di interesse per la generalità dei contribuenti (frontespizio, familiari, quadri RA, RB, RC, RP, etc.);
· fascicolo 2, quadri relativi ai redditi per i quali il contribuente non è obbligato alla tenuta delle scritture contabili (quadri RH, RL, RM, etc.);
· fascicolo 3, quadri relativi ai redditi per i quali il contribuente è obbligato alla tenuta delle scritture contabili (quadri RE, RG, RF, etc.).

La descrizione degli aspetti operativi è completata:
· da una parte introduttiva, dedicata agli aspetti generali propedeutici alla compilazione dei modelli (modalità e termini di presentazione, determinazione e versamento delle imposte, etc.);

· dalla sezione “Appendice”, nella quale sono approfondite numerose tematiche fiscali di interesse per la compilazione del modello.

Nella trattazione viene data particolare evidenza alle novità introdotte rispetto al modello dello scorso anno per permettere a commercialisti, associazioni di categoria, CAF e altri consulenti di aggiornarsi in modo rapido e puntuale in vista della stagione dichiarativa.


MODELLO REDDITI 2020 SOCIETA’ DI PERSONE ED EQUIPARATE Aprile 2020 € 32,00 € 30,40

Il Mod. REDDITI 2020 società di persone va presentato per determinare le quote di reddito (perdita) 2019 imputabili ai fini IRPEF ai singoli soci o associati.

Il testo affronta le principali problematiche connesse alla compilazione della dichiarazione, dedicando particolare attenzione alle novità normative e di prassi introdotte nel corso dell’anno.

Sono analizzati dettagliatamente i singoli quadri di compilazione, suddivisi in pratiche sezioni dedicate alla determinazione:

· del reddito (quadro RF per le società in contabilità ordinaria, quadro RG per le  società in contabilità semplificata, quadro RE per il lavoro autonomo, ecc.);
· delle imposte (quadro RT relativo alle plusvalenze, quadro RM dedicato alla tassazione separata e quadro RQ per le imposte sostitutive).

Sono chiaramente analizzati anche gli altri prospetti: tra questi, si segnala in particolare quello di imputazione dei redditi ai singoli soci/associati.

L’analisi del modello REDDITI SP, quadro per quadro, è arricchita da schemi, tabelle riassuntive e da utili esempi pratici.

La parte finale del testo, definita “Appendice”, tratta diversi aspetti specifici della disciplina fiscale, la cui conoscenza è di fondamentale importanza ai fini di una corretta redazione della dichiarazione dei redditi.


MODELLO REDDITI 2020 SOCIETA’ DI CAPITALI ED ENTI COMMERCIALI Marzo 2020 € 32,00 € 30,40

Con il Modello Redditi SC i soggetti IRES presentano la dichiarazione dei redditi e calcolano le imposte dovute a saldo per l’anno di competenza nonché gli acconti per il periodo d’imposta successivo.

In maniera analitica ed esauriente, il testo descrive gli adempimenti legati alla presentazione della dichiarazione. Sono inoltre affrontate le modalità di compilazione della dichiarazione, con dettagliata analisi di tutti i quadri che la compongono, tenendo chiaramente conto delle novità normative emanate in materia e degli eventuali chiarimenti rilasciati dall’Amministrazione finanziaria.

Ad ulteriore arricchimento della trattazione, vengono poi proposti esempi pratici, schemi riassuntivi e modulistica di riferimento.

È, infine, prevista un’apposita sezione di chiusura a commento e completamento di tematiche di particolare interesse (tra cui, ad esempio, deducibilità degli interessi passivi, iper e maxi ammortamento, società di comodo/in perdita sistematica, agevolazione ACE, ecc.).

 


MODELLO REDDITI 2020 PERSONE FISICHE NON TITOLARI DI P.IVA Marzo 2020 € 30,00 € 28,50

Il testo illustra le modalità di compilazione del Mod. REDDITI 2020 PF, da parte delle persone fisiche non titolari di partita IVA ovvero lavoratori dipendenti, pensionati, soci di società di persone, etc.

Dopo l’analisi degli aspetti generali (inquadramento dei soggetti interessati ed esclusi, modalità e termini di presentazione del modello e di versamento delle imposte, etc.); il testo analizza i contenuti dei quadri di interesse per i soggetti non titolari di partita IVA, ovvero:

· i quadri “generali” (frontespizio, familiari, quadro RA, RB, RC, RP, etc.) presenti nel fascicolo 1 del modello;
· i quadri che compongono il fascicolo 2 (quadro RL, RM, RT, RW, etc.);
· alcuni dei quadri del fascicolo 3, che potrebbero essere tenuti a compilare i soggetti non titolari di partita IVA (quadro RS, CE e NR).

La descrizione degli aspetti operativi è completata dalla sezione “Appendice”, nella quale sono proposti specifici approfondimenti su tematiche tributarie connesse alla compilazione del modello (es. acconti d’imposta, cedolare secca sugli affitti, compensazione tra crediti e debiti, agevolazioni per recupero edilizio, risparmio energetico, bonus arredo, etc.).

Le nozioni teoriche sono completate da numerosi schemi ed esempi pratici che permettono di assimilare con maggiore facilità i concetti esposti: particolare evidenza, è data alle novità intercorse rispetto al modello dello scorso anno, al fine di agevolare gli utenti più esperti che vogliono aggiornarsi in modo rapido ed efficace sulle modifiche intervenute.


MODELLO REDDITI 2020 ENTI NON COMMERCIALI ED EQUIPARATI Aprile 2020 € 30,00 € 28,50

Il testo illustra dettagliatamente gli adempimenti necessari per la corretta redazione della dichiarazione dei redditi per:

· enti non commerciali (che non hanno per oggetto esclusivo o principale l’esercizio di attività commerciali), residenti o meno nel territorio dello Stato;
· fondazioni che hanno adeguato gli statuti alle disposizioni del Titolo I, D.Lgs. 17 maggio 1999, n. 153 (istituti di credito);
· organismi non lucrativi di utilità sociale (ONLUS) ad eccezione delle società cooperative (comprese le cooperative sociali);
· società semplici, società e associazioni ad esse equiparate, non residenti nel territorio dello Stato.

In particolare, dopo l’analisi degli aspetti generali (soggetti obbligati ed esclusi, modalità e termini di presentazione e versamento delle imposte, etc.) il testo illustra le regole di compilazione del modello, con particolare attenzione alle novità intervenute nel 2019.

Nel corso della trattazione, sono evidenziate le peculiarità dei regimi fiscali “agevolati” di cui possono beneficiare gli enti non commerciali (Legge n. 398/1991, art. 145 TUIR, attività di agriturismo, ecc.) nonché le disposizioni specifiche del D.Lgs. n. 117/2017 (Codice del Terzo Settore) già applicabili dal 2018 alle ONLUS, agli ODV ed alle APS.

Il testo si conclude con l’utile sezione “Appendice” contenente altre tematiche di interesse per gli enti non commerciali (acconti di imposta, compensazione dei crediti, regime tributario delle ONLUS, etc.).


IRAP 2020 Aprile 2020 € 32,00 € 30,40

Il testo si propone come una chiara ed utile guida per la comprensione del funzionamento dell’imposta e per la redazione del modello di dichiarazione IRAP 2020.

Il lettore è seguito passo per passo nella compilazione dei singoli quadri della dichiarazione, nonché nella determinazione e nel versamento dell’imposta dovuta.

È prevista un’apposita sezione dedicata alla determinazione della base imponibile IRAP, considerando i vari metodi previsti dal D.Lgs. n. 446/1997 a seconda della tipologia di contribuente (metodo da “bilancio”, metodo “fiscale”, metodo forfetario, ecc.).

Il volume è inoltre corredato da esempi pratici, tabelle e schemi riassuntivi; ampio spazio è dedicato alle deduzioni per il personale dipendente ed è esaminata l’esenzione dall’IRAP per i produttori agricoli titolari di reddito agrario, ferma restando la soggettività IRAP per le attività di agriturismo e di allevamento e per le attività connesse rientranti nell’art. 56-bis, TUIR.

Inoltre, è approfondito il regime di contabilità semplificata per cassa, secondo il quale la base imponibile è determinata con i criteri di imputazione previsti dall’art. 66, TUIR.

Viene infine affrontata la fase dell’accertamento e della riscossione dell’IRAP, con particolare attenzione alle possibilità di difesa del contribuente ed alle soluzioni alternative alla controversia.


IL QUADRO RW 2020 Aprile 2020 € 32,00 € 30,40

La segnalazione degli investimenti di natura finanziaria e patrimoniale detenuti all’estero da persone fisiche e da altri soggetti costituisce un adempimento particolarmente delicato.

Il testo affronta la disciplina del monitoraggio fiscale illustrando le modalità di compilazione del quadro RW nelle diverse ipotesi di investimenti. Si distinguono gli investimenti patrimoniali (es: immobili, gioielli) da quelli finanziari (es: titoli, partecipazioni, conti correnti, criptovalute e bitcoin).

Il manuale affronta anche casistiche particolari come le polizze assicurative estere e i trust nazionali e internazionali proponendo esempi pratici anche in relazione a fattispecie generalmente trascurate.

La presente edizione è aggiornata con le più recenti risoluzioni ministeriali ed illustra la disciplina sanzionatoria con il connesso ravvedimento operoso.

Una sezione del volume è inoltre dedicata alle imposte patrimoniali introdotte dal D.L. n. 201/2011 relative agli investimenti:

· finanziari (IVAFE);
· immobiliari (IVIE);

detenuti all’estero.

Completano il libro alcuni esempi di ravvedimento operoso del quadro RW e dei quadri reddituali connessi.


CEDOLARE SECCA E DICHIARAZIONE DEI REDDITI Aprile 2020 € 28,00 € 26,60

L’introduzione della cedolare secca ha avuto un notevole impatto sulla disciplina della tassazione dei redditi derivanti da locazioni di unità abitative e sull’indicazione di tali redditi in sede di dichiarazione.

Il testo fornisce un’esauriente panoramica sulla disciplina legislativa della tassazione sostitutiva, tenendo naturalmente conto dei chiarimenti forniti dall’Agenzia delle Entrate attraverso documenti di prassi e delle ultime novità normative; ampio spazio è dedicato all’estensione della cedolare secca alle locazioni commerciali, introdotta dalla Legge di Bilancio 2019 ed applicabile ai contratti stipulati nel 2019.

Un capitolo apposito è dedicato all’analisi del modello RLI, da utilizzare per la registrazione e adempimenti successivi collegati ai contratti di locazione (opzione per la cedolare secca compresa).

La pubblicazione si concentra quindi sulle modalità di compilazione delle dichiarazioni dei redditi (Mod. 730/2020 e Mod. REDDITI 2020) in caso di opzione per il regime sostitutivo, analizzando dettagliatamente i singoli campi del quadro B e gli altri quadri interessati dalla tassazione sostitutiva; si sottolineano, infine, i riflessi sulla determinazione delle imposte (IRPEF e addizionali a confronto con la cedolare), delle detrazioni e delle altre agevolazioni fiscali.

Concludono la trattazione numerosi esempi pratici collegati alle diverse casistiche, sia con riferimento alle modalità di compilazione della dichiarazione che alla determinazione dell’imposta.

 


ISA 2020 – Indici Sintetici di Affidabilità Fiscale Maggio 2020 € 34,00 € 32,30

Il testo analizza la disciplina degli “Indici sintetici di affidabilità fiscale” (ISA) alla luce di chiarimenti forniti dall’Agenzia delle entrate nel corso del primo anno di applicazione.

Nell’intento del Legislatore tali Indici, che esprimono su una scala da 1 a 10 il grado di affidabilità fiscale riconosciuto ai contribuenti, favoriscono l’emersione spontanea delle basi imponibili e stimolano l’assolvimento degli obblighi tributari attraverso una più stretta collaborazione tra i contribuenti stessi e l’Amministrazione finanziaria.

Il testo propone un’analisi completa della nuova disciplina, con particolare riferimento a:

· compilazione dei modelli da allegare alla dichiarazione dei redditi;
· cause di esclusione;
· indicatori elementari di affidabilità e di anomalia;
· livelli di affidabilità fiscale e regime premiale;
· collegamento con la dichiarazione dei redditi;
· dichiarazione degli “ulteriori componenti positivi”, non risultanti dalle scritture contabili;
· utilizzo dei dati precompilati da parte dell’Agenzia;
· modalità di accertamento degli Uffici;
· aspetti sanzionatori, ecc.


IUC 2020 – Imu, Tasi e Tari Maggio 2020 € 33,00 € 31,35

Il testo è dedicato all’analisi della cd. “nuova IMU” ovvero la nuova imposta che, dal 2020, accorpa l’IMU e la TASI, in vigore fino al 2019.

La Legge di Bilancio 2020 ha infatti disposto la soppressione dell’Imposta Unica Comunale (IUC) ad eccezione della Tassa sui rifiuti (TARI): in pratica, la “vecchia” IUC (formata da IMU, TASI e TARI) sarà sostituita dalla nuova IMU (che vede l’unificazione dell’IMU e della TASI) e dalla TARI.

La struttura della nuova imposta, delineata dalla Legge di Bilancio 2020, riprende i principali elementi della nuova IMU, ma introduce numerosi elementi di novità.

Il presupposto impositivo è sempre determinato dal possesso di immobili, è confermata la determinazione della base imponibile sui cui calcolare l’imposta, mentre è stato pesantemente rivisto il sistema di aliquote.

Restano ferme le autonomie impositive previste per la Regione Friuli Venezia Giulia e per le Province autonome dì Trento e di Bolzano

Il testo quindi, propone una trattazione completa della disciplina della nuova IMU, nonché della disciplina IMI e IMIS per le Province di Trento e Bolzano.

 


Linea amministrazione del personale

CERTIFICAZIONE UNICA 2020 – Guida alla Compilazione Gennaio 2020 € 34,00 € 32,30

Il datore di lavoro, in quanto sostituto d’imposta, è tenuto a rilasciare al contribuente, entro il termine del 31 marzo, un solo modello, denominato Certificazione Unica (Certificazione Unica sintetica), per attestare sia i redditi di lavoro dipendente e assimilati, sia altri redditi (ad esempio, di lavoro autonomo, provvigioni e “redditi diversi”) nonché ad effettuarne l’invio, entro il 7 marzo, all’Agenzia delle Entrate (Certificazione Unica ordinaria) ai fini della predisposizione della dichiarazione precompilata (Modello 730).

Tramite l’invio delle Certificazioni Uniche il sostituto d’imposta assolve anche all’obbligo di dichiarazione previsto dall’art. 4, comma 1, DPR n. 322/1998.

A tali fini la Certificazione Unica (Certificazione Unica ordinaria) contiene

· ulteriori dati fiscali e contributivi e quelli necessari per l’attività di controllo dell’Amministrazione Finanziaria (si pensi, ad esempio, ai dati relativi alla tassazione del TFR e dei suoi acconti e anticipazioni) e degli enti previdenziali e assicurativi;
· i dati presenti nelle certificazioni rilasciate ai soli fini contributivi e assicurativi;
· i dati relativi alle operazioni di conguaglio effettuate a seguito dell’assistenza fiscale prestata (Mod. 730-4);
· somme liquidate a seguito di procedure di pignoramento presso terzi e somme corrisposte a titolo di indennità di esproprio, altre indennità e interessi.

Al contribuente deve essere consegnato un modello “sintetico” contenente i dati utili alla predisposizione della dichiarazione dei redditi (Certificazione Unca sintetica).

Pertanto, la Certificazione Unica 2020, relativa ai redditi 2019

· dovrà essere consegnata, in forma sintetica, ai percipienti entro il 31 marzo 2020 (anno successivo a quello in cui le somme e i valori sono stati corrisposti),
· dovrà essere trasmessa telematicamente, in forma completa, all’Agenzia delle Entrate entro il 9 marzo 2020 poiché il 7 marzo (scadenza a regime) cade di sabato.

La presente pubblicazione, tramite approfondimenti teorici e schematizzazioni, fornisce le indicazioni per la corretta compilazione della CU 2020, con particolare riguardo:

· al Frontespizio, in cui sono contenuti i dati anagrafici del sostituto d’imposta e dell’ntermediario;
· alla Parte Dati Anagrafici dove trovano indicazione i dati anagrafici relativi al datore di lavoro e al percettore delle somme;
· alla Certificazione redditi da lavoro dipendente e assimilati in cui vanno esposti sia i dati fiscali (ritenute IRPEF e addizionale regionale e comunale all’IRPEF, altre detrazioni e detrazioni per familiari a carico, bonus IRPEF di 80 euro, somme erogate per la produttività del lavoro, ecc.), che i dati previdenziali ed assistenziali INPS e di altri Enti previdenziali;
· alla Certificazione redditi di lavoro autonomo, provvigioni e redditi diversi;
· alla Cerificazione Redditi – locazioni brevi.


CERTIFICAZIONE UNICA 2020 – Casi Pratici Gennaio 2020 € 28,00 € 26,60

La Certificazione Unica 2020, relativa ai redditi 2019

· dovrà essere consegnata, in forma sintetica, ai percipienti entro il 31 marzo 2020 (anno successivo a quello in cui le somme e i valori sono stati corrisposti),
· dovrà essere trasmessa telematicamente, in forma completa, all’Agenzia delle Entrate entro il 9 marzo 2020 (il 7 marzo 2020, scadenza prevista a regime, cade di sabato con conseguente slittamento al lunedì successivo).

A tale riguardo, si ricorda che, tramite l’invio delle Certificazioni Uniche, il sostituto d’imposta assolve anche all’obbligo di dichiarazione previsto dall’art. 4, comma 1, DPR n. 322/1998.

La presente pubblicazione costituisce un indispensabile strumento di supporto alla compilazione della Certificazione Unica 2020.

In particolare, al lettore viene proposta una vasta raccolta di esempi pratici di compilazione in riferimento alle casistiche che, con maggiore frequenza, si presentano nella realtà (ad esempio, la tassazione del reddito di lavoro dipendente ed assimilato, il riconoscimento del bonus Renzi, l’erogazione del saldo di TFR e di anticipazioni dello stesso, ecc.).

Sono, inoltre, proposti esempi di predisposizione del Modello in relazione a fattispecie legate ad eventi straordinari che comportano una maggiore complessità di compilazione (ad esempio, la gestione della contribuzione ai fondi pensione dei lavoratori di prima occupazione, l’esposizione dei dati in relazione all’ipotesi di applicazione della detassazione e del welfare aziendale, l’evidenza delle somme soggette a tassazione separata, l’erogazione del TFM di importo superiore ad un milione di euro agli amministratori di società di capit ali, le operazioni societarie straordinarie, il trasferimento d’azienda, il decesso del dipendente, ecc.).

Per favorire la rapida consultazione, gli esempi sono raggruppati, per argomento, in specifiche sezioni.


FORMULARIO DEL LAVORO Marzo 2020 € 40,00 € 38,00

Il testo contiene una raccolta di modelli finalizzati ad aiutare il professionista nella redazione delle comunicazioni e della contrattualistica nell’ambito dell’amministrazione del personale.

La pubblicazione rappresenta una guida operativa, adattabile alle esigenze del caso concreto, che agevola gli operatori del settore nella corretta gestione del rapporto di lavoro.

La modulistica è suddivisa per aree tematiche e riguarda gli aspetti più importanti dell’amministrazione del personale, dalla costituzione del rapporto di lavoro alla cessazione, comprendendo anche le modifiche contrattuali (quali, ad esempio, variazioni dell’orario e del luogo di lavoro o delle mansioni) e la gestione di particolari eventi, come l’accesso alla cassa integrazione e il trasferimento d’azienda.

 

 


VADEMECUM Legge 104 – Permessi e Congedi Gennaio 2020 € 6,00 € 5,70

La Legge n. 104/1992 si occupa dell’assistenza, dei diritti e dell’integrazione sociale delle persone handicappate.

In particolare, l’articolo 33 della Legge n. 104/1992 prevede specifiche agevolazioni lavorative:

· sia per i familiari che assistono persone con handicap grave,
· sia per i lavoratori con grave disabilità.

Il presente vademecum, aggiornato alle ultime disposizioni normative e di prassi, individua le condizioni necessarie per richiedere i permessi ed i congedi a favore dei lavoratori con grave disabilità e dei loro familiari, ed offre un’analisi degli adempimenti a carico dei lavoratori e dei datori di lavoro.

Completa la trattazione l’analisi delle agevolazioni per i lavoratori effetti da patologie oncologiche.


INPS – Guida completa su Contribuenti, Prestazioni e Agevolazioni Febbraio 2020 € 35,00 € 33,25

Il testo analizza ed illustra la logica e le modalità di versamento dei contributi all’INPS, la gestione degli incentivi spettanti per le assunzioni agevolate e degli strumenti di sostegno al reddito.

La pubblicazione contiene, inoltre, per tutti gli argomenti inerenti la gestione del rapporto con l’INPS, le istruzioni operative per il corretto assolvimento degli obblighi contributivi, aggiornate con il flusso UniEmens.

Tra gli argomenti trattati si segnalano:

· l’inquadramento dei datori di lavoro;
· il rapporto di lavoro subordinato e autonomo;
· il sistema di versamento dei contributi correnti e la regolarizzazione dei contributi pregressi;
· i benefici contributivi per le assunzioni agevolate;
· gli ammortizzatori sociali: CIG ordinaria, CIGS, Contratti di solidarietà, Nuova Assicurazione Sociale per l’Impiego – NASpI;
· i fondi di solidarietà bilaterali;
· le misure compensative per il versamento del TFR al Fondo di Tesoreria e alla previdenza complementare;
· il lavoro all’estero con sintesi delle convenzioni bilaterali ed elenco dei formulari;
· la gestione previdenziale per artigiani e commercianti e la gestione separata;
· i ricorsi amministrativi.

Sono infine proposte le tabelle vigenti e storiche dei codici tipo contribuzione, codici di autorizzazione, minimali giornalieri di retribuzione, retribuzioni convenzionali per i lavoratori all’estero e aliquote contributive.


CEDOLINO PAGA – Guida completa alla Compilazione Febbraio 2020 € 35,00 € 33,25

 Lo stipendio e il salario sono da sempre lo strumento per la corresponsione della retribuzione relativa alla prestazione lavorativa e “misura” della professionalità del lavoratore.

All’atto del pagamento della retribuzione il datore di lavoro ha l’obbligo di consegnare al proprio dipendente un prospetto paga, denominato anche cedolino.

La busta paga ha validità giuridica e assume il valore di prova determinante in caso di controversia tra il lavoratore ed il datore di lavoro davanti all’Autorità giudiziaria.

La corretta compilazione del cedolino paga richiede una profonda conoscenza del diritto del lavoro, dello specifico CCNL applicato, delle regole di tassazione del reddito e delle modalità di quantificazione della contribuzione a carico del dipendente.

La presente pubblicazione fornisce un’analisi dettagliata:

– di tutte le voci contenute nella busta paga di un lavoratore dipendente (aspetti generali), sia dal punto di vista fiscale che previdenziale, completa di numerosi esempi pratici di compilazione del cedolino paga;

– delle particolarità per i dipendenti:

· del settore edile,
· del settore dello spettacolo,
· del settore agricolo,
· assunti come dirigenti,
· assunti come apprendisti nel settore Terziario,
· giornalisti.

Il testo contiene, inoltre, l’analisi delle disposizioni relative:

· all’accantonamento e alla tassazione del Trattamento di Fine Rapporto ed alla gestione della previdenza complementare;
· alle operazioni di conguaglio 730 con numerosi esempi di compilazione della busta paga in funzione delle diverse casistiche che si possono presentare;
· un approfondimento sulla gestione del Bonus 80 euro e sull’applicazione della detassazione ai premi di risultato.

In aggiunta a quanto sopra il testo offre l’analisi degli aspetti contabili e del loro impatto sul bilancio di esercizio, al fine di identificare le componenti del costo del lavoro e di illustrare la gestione dei flussi finanziari.

L’edizione di quest’anno risulta arricchita con una sezione dedicata alla nuova gestione delle domande degli assegni al nucleo familiare (ANF).


100 CONTRATTI Febbraio 2020 € 30,00 € 28,50

La contrattazione collettiva è una materia in continuo aggiornamento, sia per gli aspetti retributivi, sia per la parte normativa che contiene numerose disposizioni in materia di diritto del lavoro.

La pubblicazione offre un’analisi schematica dei Contratti Collettivi Nazionali di Lavoro più utilizzati, analizzando in dettaglio gli istituti di maggior rilevanza ed impatto operativo.

In particolare, attraverso trattazioni schematiche e l’uso di tabelle vengono affrontati temi quali:

· l’inquadramento e il periodo di prova;
· l’orario di lavoro e lo straordinario;
· la gestione della malattia, dell’infortunio e della maternità;
· i termini del preavviso;
· la cassa sanitaria e la previdenza complementare.

La pubblicazione risulta uno strumento indispensabile per tutti coloro i quali necessitano di una veloce, completa ed aggiornata consultazione della materia trattata.


AGRICOLTURA – Manuale Pratico per la Gestione del Rapporto di Lavoro Febbraio 2020 € 34,00 € 32,30

  I rapporti di lavoro in agricoltura presentano alcune particolari caratteristiche contrattuali e previdenziali, sia con riferimento alla tipologia di imprese, sia per le categorie legali dei lavoratori occupati.

Far luce sulle particolarità, analizzare le specifiche previsioni del settore e guidare il lettore nella soluzione delle problematiche, è lo scopo del presente libro.

 

 

 


SPETTACOLO – Manuale Pratico per la Gestione del Rapporto di Lavoro Febbraio 2020 € 34,00 € 32,30

Il testo rappresenta una guida operativa per effettuare correttamente tutti gli adempimenti amministrativi e gestionali relativi alle aziende del settore dello spettacolo ed ai lavoratori da essi gestiti.

La pubblicazione fornisce ai datori di lavoro ed ai professionisti un’analisi di tutti gli adempimenti relativi ad un settore che presenta alcune peculiarità.

 

 

 


LAVORATORI ITALIANI ALL’ESTERO Febbraio 2020 € 30,00 € 28,50

In un contesto in cui l’internazionalizzazione delle imprese rappresenta un fenomeno in costante crescita, l’invio all’estero di lavoratori italiani è strettamente correlato a tale dinamica.

Il testo contiene un’analisi delle norme che rappresentano la base per la corretta gestione fiscale, previdenziale e giuslavoristica di tali lavoratori.

In particolare, il testo cura l’analisi dei seguenti aspetti:

· documentazione necessaria per l’invio all’estero (lettera di distacco, lettera di prestito, intercompany agreement);
· aspetti fiscali: definizione della residenza fiscale, obbligo di ritenuta, definizione della base imponibile;
· applicazione delle policy di neutralità fiscale: Tax equalization, tax protection, netto garantito;
· aspetti previdenziali: differenze tra Paesi convenzionati e Paesi non convenzionati, base imponibile e aliquote applicabili;
· payroll: adempimenti amministrativi legati alla trasferta, il distacco e il trasferimento all’estero;
· cenni sulla documentazione di ingresso necessaria nel Paese in cui verrà svolta l’attività lavorativa.

Il testo ha l’obiettivo di fornire indicazioni normative e operative al mondo HR (payroll ed HR Business partner), con ricadute anche su aspetti finance e corporate tax


MALATTIA Marzo 2020 € 28,00 € 26,60

La pubblicazione rappresenta uno strumento indispensabile per i datori di lavoro ed i professionisti che si trovano a gestire l’evento malattia dei lavoratori dipendenti.

Il testo offre un’analisi operativa di tutti gli adempimenti legati all’evento malattia, dalla certificazione dell’assenza, al trattamento economico e all’esposizione in busta paga della relativa indennità.

Completano il testo utili riferimenti alla gestione dell’evento malattia per quanto riguarda il pubblico impiego e i liberi professionisti.

 

 


MATERNITA’ Marzo 2020 € 28,00 € 26,60

La pubblicazione rappresenta uno strumento indispensabile per i datori di lavoro ed i professionisti che si trovano a gestire l’evento maternità dei lavoratori dipendenti.

Il testo offre un’analisi operativa di tutti gli adempimenti legati all’evento maternità, dalla certificazione dell’assenza, al trattamento economico e all’esposizione in busta paga della relativa indennità.

Completano il testo utili riferimenti alla gestione dell’evento maternità per quanto riguarda il pubblico impiego e i liberi professionisti.

 

 


MANUALE DELLA PREVIDENZA ITALIANA Marzo 2020 € 70,00 € 66,50

Il manuale, dal taglio pratico ed operativo, offre un’analisi di tutti gli aspetti legati alla previdenza italiana, dalla contribuzione alle prestazioni, sia per i dipendenti privati che per il pubblico impiego.

Il testo rappresenta un utile strumento che supporta l’operato dei datori di lavoro, dei consulenti del lavoro/professionisti e degli addetti di patronato.

Completano il manuale l’analisi degli aspetti assicurativi (INAIL) nonché utili indicazioni sulle Casse professionali.

 

 


PREMI DI RISULTATO E WELFARE AZIENDALE II EDIZIONE Marzo 2020 € 33,00 € 31,35

Premi di risultato e Welfare aziendale rappresentano sempre più, per le aziende, dei validi strumenti volti, da un lato, ad incentivare la produttività e l’efficienza dei lavoratori e, dall’altro, a favorirne la fidelizzazione. Per promuovere il ricorso a tali strumenti è previsto un regime fiscale di favore.

Con riferimento ai premi di risultato, erogati in esecuzione di contratti aziendali o territoriali, a fronte di incrementi di produttività, redditività, qualità, efficienza ed innovazione, è disposto l’assoggettamento ad imposta sostituiva del 10%, entro il limite massimo di euro 3.000 (c.d. detassazione).

In aggiunta al beneficio fiscale, è stata introdotta una parziale decontribuzione sui premi di risultato corrisposti in forza di accordi collettivi sottoscritti a partire dal 24 aprile 2017. La condizione richiesta, ai fini dell’applicazione di questa ulteriore agevolazione, è il coinvolgimento paritetico effettivo dei lavoratori nell’organizzazione del lavoro.

Ancora più convenienti, risultano essere le opportunità collegate alle misure di welfare aziendale, in gran parte totalmente decontribuite e detassate. Si tratta di erogazioni di beni, servizi e prestazioni, quali i ticket restaurant, gli abbonamenti ai servizi di trasporto pubblico, i rimborsi delle spese di istruzione per i figli o di assistenza ai familiari anziani e non autosufficienti, i premi per assicurazioni extra professionali, il rimborso degli interessi sul mutuo, i contributi versati per la previdenza complementare, per il riscatto della laurea oppure per l&rs quo;assistenza sanitaria, ecc. Tali benefit, se espressamente previsto, in presenza di un premio di risultato detassabile, potrebbero essere fruiti in sostituzione di quest’ultimo.

La presente pubblicazione propone un’ampia panoramica delle norme in vigore in materia di premi di risultato e welfare aziendale anche alla luce delle indicazioni fornite dall’Agenzia delle Entrate. Viene prestata particolare attenzione agli adempimenti che, di volta in volta, gravano sul datore di lavoro in termini di compilazione di eventuale modulistica, verifiche e valutazioni per la corretta applicazione del regime fiscale agevolato, elaborazione del Lul, compilazione della Certificazione Unica. A supporto della trattazione sono proposti numerosi esempi pratici.

Da ultimo, ma non meno importante, viene affrontato il ruolo e i requisiti delle fonti contrattuali che legittimano il ricorso alle misure di natura premiale e agli strumenti di welfare aziendale.


UNIEMENS Marzo 2020 € 30,00 € 28,50

La pubblicazione rappresenta una guida indispensabile per i datori di lavoro, i committenti e gli intermediari che inviano mensilmente il flusso UniEmens, in quanto contiene un’analisi approfondita dei singoli elementi della denuncia telematica e ne illustra le modalità di invio e gestione.

Il testo, inoltre, è corredato da esempi pratici di compilazione del flusso UniEmens.

 

 

 


COLF E BADANTI 2020 Aprile 2020 € 29,00 € 27,50

Per “lavoratori domestici” si intendono coloro che prestano la loro opera esclusivamente per le necessità della vita familiare del datore di lavoro. Rientrano in questa categoria:

· non solo il personale addetto alle normali incombenze familiari come, ad esempio, le colf, le assistenti familiari, le badanti, i camerieri, i cuochi, le bambinaie, le governanti, ecc…
· ma anche i lavoratori addetti a servizi diversi indirizzati al nucleo familiare o a singoli componenti (giardinieri, autisti, segretari privati).

La principale fonte normativa del rapporto di lavoro domestico, oltre alla legge, è rappresentata dalla contrattazione collettiva di categoria (CCNL).

La presente pubblicazione, al fine di illustrare in maniera esauriente la disciplina del lavoro domestico, offre un’analisi pratica e dettagliata

· delle disposizioni contenute nel CCNL per il personale domestico,
· dei relativi obblighi assicurativi e previdenziali,
· nonché degli adempimenti fiscali legati alla presentazione della dichiarazione dei redditi in capo al datore di lavoro ed al lavoratore domestico.

Il testo, inoltre, si caratterizza per il fatto di contenere numerosi esempi pratici di compilazione della busta paga di un lavoratore domestico, con i valori retributivi e contributivi validi dal 1° gennaio 2020.


APPRENDISTATO Aprile 2020 € 28,00 € 26,60

Il contratto di apprendistato, nelle sue diverse formulazioni, è da considerarsi sotto diversi punti di vista il contratto migliore per un’azienda per assumere giovani con età inferiore a 30 anni, anche grazie alla relativa stabilità della disciplina della fattispecie negli ultimi anni, rispetto ad altre forme contrattuali che sono state oggetto di svariate e non sempre ben riuscite modifiche.

La componente formativa del contratto permette all’azienda di far crescere professionalmente il lavoratore secondo le proprie esigenze, mentre per il lavoratore rappresenta una possibilità per apprendere una mansione ed inserirsi più facilmente nel contesto lavorativo dell’impresa.

La possibilità di beneficiare di incentivi economici, normativi e contributivi per l’assunzione dell’apprendista, inoltre, ne fa un contratto particolarmente vantaggioso per l’impresa, ma garantisce anche una stabilità occupazionale al lavoratore nel medio periodo, stante la durata dei rapporti prevista dai contratti collettivi o dalla legge.

Il presente manuale si prefigge di fornire un quadro completo delle diverse tipologie di apprendistato previste dal Decreto Legislativo n. 81/2015, analizzandone le caratteristiche e le particolarità per quanto riguarda la gestione del rapporto di lavoro, gli aspetti retributivi e contributivi, nonché tutti i diversi adempimenti formativi e gestionali.

Apposite schede di calcolo consentiranno poi al lettore di confrontare il costo per l’assunzione di un apprendista con il costo che sosterrebbe in caso di assunzione di un lavoratore (a parità di inquadramento contrattuale) che non dà titolo alla fruizione di alcun beneficio.

Infine, il manuale è corredato con le schede sintetiche della disciplina dell’apprendistato nei principali contratti collettivi nazionali di lavoro e da un formulario con i fac simile di documenti da utilizzare nella gestione dell’apprendista, dall’assunzione all’eventuale cessazione.


IL MOD.770/2020 – Guida alla compilazione e Casi Pratici Aprile 2020 € 30,00 € 28,50

Il modello 770/2020 deve essere utilizzato e trasmesso all’Agenzia delle Entrate per riepilogare l’operato del sostituto d’imposta nel corso del 2019.

Partendo dall’inquadramento degli aspetti generali (soggetti interessati ed esclusi, modalità e termini di presentazione, ecc.) il testo propone un’attenta analisi delle modalità di compilazione della dichiarazione annuale.

A completamento dei commenti teorici, al lettore viene proposta una vasta raccolta di esempi pratici di compilazione in riferimento alle casistiche che, con maggiore frequenza, si presentano nella realtà.

 


DISABILITA’ E LAVORO Giugno 2020 € 32,00 € 30,40

La pubblicazione, dal taglio pratico ed operativo, offre ai datori di lavoro ed ai professionisti un’analisi delle norme contenute:

· nella Legge n. 104/1992, relative ai permessi e congedi per i lavoratori portatori di handicap e per coloro che prestano assistenza ad un familiare con grave disabilità;
· nella Legge n. 68/1999, che promuove l’inserimento e l’integrazione delle persone con disabilità nel mondo del lavoro attraverso il c.d. “collocamento mirato” affidato agli uffici competenti individuati dalle Regioni.

 

 


CODICE DEL LAVORO Giugno 2020 € 45,00 € 42,75

Il testo offre una raccolta ragionata della disciplina relativa al diritto del lavoro, rappresentando uno strumento completo e flessibile per orientarsi nel complesso mondo del lavoro.

L’opera si compone di diverse sezioni e in ognuna di esse sono stati riportati i riferimenti relativi alla normativa, alla giurisprudenza ed alla prassi amministrativa.

 

 

 


FISCALE Marzo 2020 € 157,00 NEW

Memento Fiscale tratta l’intera materia tributaria in maniera sistematica e completa con un taglio operativo e pratico.

Ognuna delle 5 parti sopra indicate è strutturata in diversi capitoli, ciascuno dei quali è preceduto da un sommario analitico.
Le disposizioni comuni alle varie imposte illustrano, tra l’altro, gli interpelli, l’accertamento e la riscossione, il contenzioso, le operazioni straordinarie e gli strumenti contro le doppie imposizioni internazionali.
La trattazione delle sanzioni è concentrata in un capitolo, salvo eccezioni evidenziate nell’indice.
Il volume è infine dotato di un esauriente indice analitico, completamente rivisto e arricchito con oltre 5.000 voci, strutturato facendo riferimento a casi concreti, che permette un rapido accesso all’argomento che si vuole affrontare.

Principali novità dell’edizione di marzo 2020

· Modifiche al regime forfettario di imprese e professionisti

· Detrazioni IRPEF molte sono ammesse solo con pagamenti tracciabili e se il reddito non supera € 240.000

· Nuova detrazione IRPEF 90% per recupero facciate

· Prorogate le detrazioni per ristrutturazione, risparmio energetico, acquisto mobili e sistemazione giardini

· Credito di imposta per investimenti nuovi effettuati nel 2020 da imprese e professionisti

· Limiti alle compensazioni

· Contratti di appalto e simili: nuovi adempimenti in materia di ritenute

· Fattura elettronica: termini di emissione, pagamento imposta di bollo e ultime istruzioni

· Trasmissione telematica dei corrispettivi: moratoria semestrale per le sanzioni e credito d’imposta per adeguamento tecnologico

· Tassazione auto aziendali

· Cessione a terzi dei crediti emergenti dalle liquidazioni trimestrali

· Lotteria degli scontrini

· Cessioni Intra UE: nuovi regolamenti UE su requisiti, prova della cessione, triangolazioni

· Dichiarazioni d’intento semplificazioni procedurali 2020

· Dividendi esteri conseguiti da società semplici

· Reati tributari: inasprite le pene

· Tributi locali: accertamenti subito esecutivi

· Comunicazione dati vendite a distanza su piattaforme virtuali

· Detrazione dell’addebito errato IVA in eccesso

· Inibizione alla compensazione per soggetti esclusi dal VIES

· Estromissione agevolata di immobili

· Giochi: aumento del PREU

.  Web tax, Sugar tax e Plast ic tax


LAVORO Marzo 2020 € 157,00 NEW

Memento Lavoro esamina tutte le fasi del rapporto di lavoro dall’assunzione al pensionamento, le prestazioni di sostegno al reddito (come la cassa integrazione o la disoccupazione), la sicurezza sul lavoro, i regimi particolari applicabili ad alcune figure professionali (ad esempio giornalisti e dirigenti) e a specifiche categorie di lavoratori autonomi.

Completano la trattazione il contenzioso previdenziale e assistenziale e il processo del lavoro.
La contrattazione collettiva è esaminata per argomenti.

L’edizione di marzo di Memento Lavoro 2020 fornisce il quadro completo dell’assetto normativo attualmente vigente con tutte le novità introdotte negli ultimi mesi, con particolare riguardo alla Legge di Bilancio 2020.

Principali novità dell’edizione di marzo 2020

· Assunzioni agevolate di giovani fino a 34 anni
· Sgravi contributivi per i contratti di apprendistato di primo livello
· Congedo sperimentale obbligatorio per i padri lavoratori
· Contributo addizionale per i contratti a termine: nuove ipotesi di esclusione
· Calcolo del fringe benefit per autovetture aziendali ad uso promiscuo
· Limite di esenzione per i buoni pasto
· Prepensionamento dei giornalisti
· Contratti con sportive professioniste: sgravio contributivo
· Esonero contributivo per coltivatori diretti e IAP
. Proroga dell’APE sociale e della c.d. “Opzione donna


FISCALE Marzo + Settembre 2020 € 314,00 sconto 40 % € 190,00 NEW

Con il Pacchetto Memento Pratico Fiscale 2020 riceverai l’edizione di Marzo e quella di Settembre. Due edizioni a soli 185 Euro. 

 

 

 

 

 

 


LAVORO Marzo + Settembre 2020 € 314,00 sconto 40 % € 190,00 NEW

Con il Pacchetto Memento Pratico Lavoro 2020 riceverai l’edizione di Marzo e quella di Settembre. Due edizioni a soli 185 Euro. 

 

 

 

 

 

 


IVA Febbraio 2020 € 127,00 NEW

L’opera espone in modo esaustivo l’intera disciplina IVA analizzando tutti gli argomenti di maggiore interesse, senza trascurare le disposizioni comunitarie. Sono esaminate in modo approfondito la normativa vigente, la prassi e la giurisprudenza nazionale e comunitaria. Particolare attenzione è dedicata ai regimi speciali e ad alcuni settori economici particolari. Un’intera sezione è dedicata al sistema doganale, con le ultime novità relative al nuovo codice doganale della UE. La trattazione è inoltre arricchita da centinaia di esempi e tavole sinottiche che agevolano la comprensione della materia in un’ottica prettamente operativa.
La nuova edizione 2020 è aggiornata con le novità contenute nella Legge di Bilancio 2020, nel Decreto collegato (DL 124/2019), con il Decreto Crescita (DL 34/2019 conv. in L. 58/2019) e in diversi chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate.

Principali novità dell’edizione 2020

·  Fattura elettronica e imposta di bollo: nuove modalità di pagamento

·  Fattura elettronica: termini di emissione e ultime istruzioni

· Trasmissione telematica dei corrispettivi: moratoria semestrale per le sanzioni e credito d’imposta per adeguamento tecnologico

· Cessione a terzi dei crediti emergenti dalle liquidazioni trimestrali

· Lotteria degli scontrini

· Rinvio dell’aumento delle aliquote, ordinaria e ridotte

· Cessioni Intra UE: nuovi regolamenti UE su requisiti, prova della cessione, triangolazioni

· Dichiarazioni d’intento semplificazioni procedurali 2020

· Autoscuole: lezioni per la patente imponibili

· Comunicazione dati vendite a distanza su piattaforme virtuali

· Detrazione dell’addebito errato IVA in eccesso

· Inibizione alla compensazione per soggetti esclusi dal VIES


CONTRATTI D’IMPRESA Febbraio 2020 € 127,00 NEW

L’opera esamina i contratti dell’imprenditore con riferimenti a casi pratici e problemi concreti, alla luce della giurisprudenza più aggiornata, della prassi e delle ultime novità fis cali.
Il volume è diviso in due parti: la prima riporta in ordine alfabetico gli aspetti generali relativi ai contratti; la seconda, dopo una tabella di smistamento per individuare il contratto che meglio risponde alle esigenze concrete, esamina, sempre in ordine alfabetico, i contratti più ricorrenti nell’attività dell’impresa.
L’appendice riporta 22 modelli contrattuali utili alla quotidiana gestione dell’impresa.

Principali novità dell’edizione 2020

· Immobili da costruire: nuova disciplina dopo il D.Lgs. 14/2019 (codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza).

·  Brevetti e marchi:
– brevetto unico europeo e tribunale unificato dei brevetti: modifiche al codice della proprietà industriale in vigore dal 27 marzo 2019 (D.Lgs. 18/2019).
– brevetto europeo: nuove Linee Guida dell’Ufficio Brevetti Europeo per la verifica dei requisiti di brevettabilità (c.d. Guidelines EPO, novembre 2019)
– marchi: modifiche al codice della proprietà industriale in vigore dal 23 marzo 2019 (D.Lgs. 15/2019)

· Aspetti fiscali: novità contenute nella Legge di Bilancio 2020.

·  Nuovi contratti: contratto di rete e, in materia di pubblicità, product e brand placement.

·  Procedure concorsuali: per ogni contratto si esamina la disciplina in caso di insolvenza distinguendo tra disciplina della legge fallimentare e norme dettate dal nuovo codice della crisi d’impresa e insolvenza, in vigore dal 15 agosto 2020.


REVISIONE LEGALE Novembre 2019 € 110,00

ll volume è un indispensabile strumento pratico per tutti i commercialisti che hanno incarichi di revisore legale.
Il progressivo allineamento delle norme italiane in materia di revisione legale alle norme europee si è confermato con il D.Lgs. 135/2016 che ha recepito la dir. 2014/56. Le novità sono di grande rilievo soprattutto in tema di redazione del bilancio e della relazione di revisione.
Nel recepire le direttive europee sono state apportate ulteriori disposizioni per i tirocini e gli esami di abilitazione alla professione e sono state modificate molte delle norme inerenti la responsabilità civile e penale del revisore. Senza dimenticare che anche il CNDCEC è intervenuto a supporto dello svolgimento della revisione legale delle PMI tramite un documento interpretativo che rende operativi i principi di revisione internazionale anche con riferimento alle piccole imprese.
Viene analizzata nel dettaglio la metodologia prevista dalle nuove versioni 2018 dei principi di revisione ISA Italia, in vigore per le revisioni contabili dei bilanci che hanno chiuso dal 31 dicembre 2017 in avanti, spiegando in modo pratico come condurre la revisione legale con un approccio risk-based e come individuare sufficienti elementi probativi che forniscano evidenza del lavoro svolto dal revisore legale.
L’opera contiene numerose schede tecniche e check-list per la predisposizione delle carte di lavoro ed è integrata da numerosi esempi che rappresentano la più diffusa e condivisa prassi operativa utilizzata dai migliori professionisti italiani.
Il volume illustra tutte le fasi del lavoro, dalla predisposizione della lettera di incarico all’espressione del giudizio sul bilancio, tenendo in considerazione tutte le novità legislative, comprese quelle riferite ai nuovi principi contabili nazionali e l’antiriciclaggio.

Tutte le novità:

·         Nuovi ISA Italia adottati con determina MEF – RGS del 12 gennaio 2018
·         Nuova relazione del revisore
·         I riflessi del nuovo codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza
·         Il processo di revisione viene esaminato sulla base degli ISA Italia e dei più recenti approcci usati nella prassi operativa:
·         Valutazione dei rischi di revisione, della significatività e dell’errore tollerabile
·         Il sindaco-revisore: ruoli e responsabilità
·         Considerazioni sui rischi frode, continuità aziendale, rischio di revisione ed esistenza di parti correlate
·         Pianificazione e strategia di revisione
·         Risposte di revisione ai rischi individuati: l’evidenza del lavoro di revisione
·         Trarre le conclusioni del lavoro svolto
·         Predisporre la relazione del revisore
·         Corretta archiviazione della documentazione del lavoro del revisore
·         Il volume contiene inoltre:
·         numerosi esempi e questionari
·         carte di lavoro
·         check-list di controllo
·         modelli standard per lo svolgimento delle verifiche di revisione
·         template per i fogli di lavoro
·         suggerimenti per trarre conclusioni affidabili
·         aspetti pratici per l’impostazione del lavoro da svolgere da parte del revisore legale e dei suoi collaboratori
·         procedure standard e tecniche operative per identificare le giuste risposte di revisione ai rischi individuati
·         adempimenti in termini di antiriciclaggio


IMPOSTE SUL REDDITO DELLE SOCIETA’Ottobre 2019 € 105,00

Il volume analizza tutti gli aspetti della disciplina del reddito delle società, sia con riferimento alle società di capitali, sia trattando le particolarità che interessano le società di persone.
L’opera affronta anche le interazioni della disciplina fiscale con le disposizioni civilistiche ed i principi di redazione del bilancio (OIC e IAS/IFRS).Sono inoltre illustrati i principali adempimenti contabili e fiscali connessi.
Una parte specifica è infine dedicata alle operazioni straordinarie e alla tassazione dei gruppi nazionali e internazionali.

Principali novità dell’edizione 2019:

·         Nuovi termini di presentazione delle dichiarazioni dei redditi

·         Aumentata la percentuale deducibile dell’IMU

·         Proroga dei versamenti per i soggetti con attività economiche cui si applicano gli ISA

·         Mini IRES

·         Super ammortamento e iper ammortamento: proroga 2019/2020

·         Interessi passivi, dividendi, CFC: recepimento norme antielusive della Direttiva Atad

·         Affrancamento gratuito in caso di fusioni, scissioni e conferimenti

·         Nuovo principio IFRS 15 sui ricavi (competenza, beni, servizi, commesse) e IFRS 16 sul leasing

·         Patent box: il ruling non è più obbligatorio

·         Sport bonus per le erogazioni effettuate nel 2019

·         Riconoscimento delle perdite pregresse in accertamento

·         Consolidato nazionale: novità procedurali

·         Branch exemption

·         Esempi ed esperienze dall’applicazione dei nuovi principi oic e della derivazione rafforzata

 


LICENZIAMENTO Metà Ottobre 2019 € 105,00

Il volume analizza con un approccio sia tecnico che giuridico tutte le ipotesi di cessazione del rapporto di lavoro riservando particolare attenzione alle dimissioni e ai licenziamenti individuali e collettivi.
Viene affrontato passo dopo passo tutto l’iter del recesso: motivi, procedure, effetti ed adempimenti immediatamente successivi.
Sono esaminate le particolarità previste per alcune “categorie speciali” di lavoratori, quali, ad esempio, i dirigenti, i collaboratori coordinati e continuativi, gli apprendisti.
L’opera è arricchita dagli orientamenti giurisprudenziali più recenti.
Completano il testo numerosi casi pratici e schede di sintesi delle disposizioni contenute nei principali CCNL.

Principali novità dell’edizione 2019:

·         Tutta la giurisprudenza più aggiornata

·         Decreto dignità: nuova misura del risarcimento del danno per licenziamento ingiustificato (art. 3, c. 1 e 1-bis, DL 87/2018 conv. in L. 96/2018)

·         Illegittimità costituzionale del criterio di calcolo dell’indennità per licenziamento ingiustificato (C.Cost. 8 novembre 2018 n. 194)< o:p>

·         Schede dei CCNL riviste e aggiornate


FAMIGLIA E PATRIMONIO Ottobre 2019 € 110,00

Memento Famiglia e patrimonio è un volume completamente rinnovato e include tutta la nuova disciplina sulle unioni civili e sulla convivenza.
La prima parte esamina la famiglia fondata sul matrimonio (civile o religioso), il regime patrimoniale tra coniugi, la separazione e il divorzio, con ampia trattazione di tutti i problemi connessi (casa, assegni, regole di affidamento e mantenimento dei figli).
Una parte è dedicata alle unioni civili, con l’esame della disciplina del legame omosessuale, di come si costituisce, degli aspetti personali e patrimoniali e del suo scioglimento. Seguono le regole della convivenza di fatto con tutti gli aspetti patrimoniali e i contratti di convivenza.
Un’intera sezione è dedicata al patrimonio familiare e alla sua gestione (trust, fondo patrimoniale, assicurazioni).
Chiude il volume l’esame approfondito delle donazioni e delle successioni (successione per legge e per testamento, legato, divisione) con tutta la disciplina fiscale e l’analisi delle principali figure di reato applicabili all’ambito matrimoniale e familiare.
Ogni argomento è trattato in modo completo e approfondito con tabelle riepilogativeesempicasi pratici, riferimenti alla prassi applicativa (come i protocolli dei tribunali) e la più recente giurisprudenza.

Le principali novità dell’edizione 2019:

·         Assegno di divorzio: quali sono le nuove regole applicabili alla luce della rivoluzionaria sentenza delle sezioni unite (Cass. SU 11 luglio 2018 n. 18287) in tema di accertamento e quantificazione dell’assegno;

·         mantenimento dei figli minori nella crisi: i protocolli dei tribunali aggiornati in tema di ripartizione delle spese ordinarie e straordinarie;

·         le unioni civili dopo i decreti attuativi e le prime decisioni giurisprudenziali applicative della disciplina in vigore da tre anni;

·         le novità sulla sottrazione e il trattamento di minore all’estero e sull’inadempimento degli obblighi economici;

·         le novità giurisprudenziali italiane ed europee in materia di maternità surrogata e di stepchild adoption;

·         il nuovo regolamento europeo (Reg. UE 1103 in vigore dal 29 gennaio 2019) sulla cooperazione tra Stati europei in tema di regimi patrimoniali tra coniugi;

·         la disciplina fiscale aggiornata in tema di donazioni, di successione e di rapporti patrimoniali tra coniugi ed ex coniugi.

 


SOCIETA’ COMMERCIALI Settembre 2019 € 155,00

Memento Pratico Società Commerciali, giunto alla sua ventiquattresima edizione, rappresenta un riferimento sicuro nella manualistica dedicata agli avvocati, ai commercialisti e, in generale, agli operatori del diritto in materia societaria.
Il volume esamina in modo sistematico e completo tutta la disciplina delle società commerciali sia di persone che di capitali, compresi i principali aspetti contabili e fiscali.
Una parte del volume è dedicata all’analisi delle operazioni straordinarie (fusione, scissione e trasformazione), alle modalità di finanziamento e alle forme di collaborazione tra società (quali i consorzi, le joint venture, le reti di imprese) e ad alcune società particolari, come le start-up innovative.
L’opera si chiude con un’ampia appendice che approfondisce la responsabilità amministrativa delle società (D.Lgs. 231/2001) esaminando i reati presupposto, le aree aziendali a rischio e i metodi di prevenzione; gli aspetti per tutelare la riservatezza dei dati personali in forza del GDPR e del codice della privacy (D.Lgs. 196/2003) riformato dal D.Lgs. 101/2018); una breve disamina delle procedure concorsuali.
Completa l’opera un indice analitico con più di 4.000 voci.
Come sempre il volume è arricchito con le ultime novità giurisprudenziali, senza tralasciare la prassi ministeriale e quella notarile, quest’ultima aggiornata con le massime più recenti, facilmente individuabile e consultabile dal lettore.

Principali novità 2020

· le modifiche alla disciplina della s.r.l. (nomina obbligatoria dell’organo di controllo o di revisione, azione di responsabilità dei creditori sociali, controllo giudiziario) introdotte dal DL 32/2019 conv. in L. 55/2019 e dal nuovo codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza (D.Lgs. 14/2019);
· le novità sul marchio d’impresa (D.Lgs. 15/2019 che ha modif. il D.Lgs. 30/2005, c.d. codice della proprietà industriale);
· le novità sulla responsabilità amministrativa della società (D.Lgs. 231/2001) con:

— l’introduzione di nuovi reati presupposto (traffico di influenze illecite: L. 3/2019; frode in competizioni sportive e esercizio abusivo di gioco o di scommessa e giochi d’azzardo: L. 39/2019);
— la modifica alla durata delle sanzioni interdittive in caso di commissione dei reati di concussione, induzione a dare o promettere utilità, corruzione (L. 3/2019);
· le novità sugli adempimenti delle start-up innovative dopo la costituzione (L. 12/2019 di conversione del DL 135/2018);
· le numerose novità fiscali (tra cui, da ultimo, quelle introdotte con il DL 34/2019 conv. in L. 58/2019).


Contabile Ottobre 2019 € 155,00

Realizzato dagli esperti di PwC, il volume espone con un approccio pratico la disciplina contabile delle imprese sia per la gestione corrente sia per le operazioni straordinarie.
Completo e affidabile, tratta ogni aspetto della materia, dalla partita doppia alla redazione del bilancio, descrivendo tutte le attività di ordinaria amministrazione fino alle questioni più particolari. Il volume è strutturato con una struttura pratica e innovativa per guidarti al meglio nella professione quotidiana. Un valido supporto per la redazione della nota integrativa e della relazione sulla gestione.
Numerosi casi pratici, esempi e tabelle completano la trattazione.
Indispensabile per tutti i professionisti contabili.

Principali novità dell’edizione 2020:

· emendamenti 2019 a OIC 2018 Patrimonio netto e OIC 32 Strumenti finanziari derivati;
· documento interpretativo OIC 4 su valutazione dei titoli non immobilizzati (D.L. 119/2018 c.d. Decreto Fiscale);
· documento interpretativo OIC 5 su rivalutazione dei beni d’impresa (L. 145/2018 c.d. legge di Bilancio 2019);
· un nuovo capitolo su ETS;
· aspetti contabili del Decreto Crescita e del nuovo codice della crisi d’impresa.


VALUTAZIONE D’AZIENDA (Maurizio Nizzola) marzo 2020 € 90,00 € 85,50

Metodi e casi pratici

• Tutti i modelli di valutazione
• Imprese in crisi
• La valutazione degli intangibles (compresi marchi e brevetti)
• Software EVALUE

Valutare un’impresa sta diventando sempre più argomento di grande rilevanza professionale. Il riconoscimento dello stato di crisi di un’impresa, le differenti operazioni straordinarie realizzabili (fusioni, acquisizioni, spin-off, ricapitalizzazioni, ecc.), gli investimenti di venture capitalist e banche d’affari, pongono costantemente la problematica sui criteri da adottare per effettuare una stima obiettiva del valore del capitale economico.

L’autore fornisce un quadro completo di tutti i metodi di valutazione d’impresa, ne identifica gli aspetti positivi e negativi e la loro applicabilità ai casi concreti.

I casi specifici come la valutazione delle imprese edili o delle start-up, delle aziende in perdita, in dissesto finanziario o fallite, le piccole attività stimate con la “regola del pollice”, i vari criteri di stima degli asset specifici come i brevetti o i marchi, sono ampiamente trattati e corredati di molteplici esempi.

Il volume include il software di valutazione EVALUE® che si propone di portare il lettore a una facile comprensione dei meccanismi che sottintendono due metodologie oggi molto utilizzate dagli analisti valutatori (EVA® e DCF).

EVALUE® è uno strumento propedeutico e integrativo di quanto riportato nelle pagine del libro. Inoltre, poiché una delle variabili più complesse, ma di fondamentale importanza per il calcolo del valore, è rappresentata dal costo del capitale investito, il programma elabora un metodo semplice di calcolo del WACC con numerosi automatismi.


LEASING FINANZIARIO (Stefano Loconte) marzo 2020 € 38,00 € 36,10

Disciplina civile, contabile e fiscale

› Qualificazione giuridica
› Aspetti contrattuali e ambiti di applicazione
› Leasing e procedure concorsuali
› Revocatoria del contratto
› Disciplina contabile
› Deducibilità dal reddito di impresa e di lavoro autonomo
› Tipologie particolari di leasing
› Il leasing nelle altre imposte
› Foglio di calcolo per l’esposizione in bilancio

Il libro accompagna il lettore in un percorso organico volto a far conoscere il leasing finanziario a 360 gradi. L’analisi prende il via dalla disciplina contrattuale, focalizzandosi sulle clausole maggiormente utilizzate, sui loro risvolti operativi e sui diversi ambiti di applicazione.

La trattazione prosegue poi in ambito contabile dove recentemente il leasing è stato oggetto di un’evoluzione operata dal principio IFRS 16 sui bilanci chiusi al 31.12.2019. L’obiettivo della nuova disciplina è stato, da una parte quello di incrementare la trasparenza e la comparabilità dei bilanci delle imprese attive nello stesso settore, dall’altro ridurre il livello di discrezionalità precedentemente accordato dallo IAS 17 al redattore del bilancio e l’autore guida il lettore all’interno di questo mutamento.

Cercando di operare una razionalizzazione del sistema, alla luce dei vari interventi normativi e giurisprudenziali susseguitesi sul tema, il libro analizza i vantaggi che derivano dalla fruizione del leasing finanziario all’interno del meccanismo impositivo, sia nel reddito d’impresa che nel reddito di lavoro autonomo.

Arricchisce ulteriormente l’opera un pratico foglio di calcolo per la gestione del leasing ai fini del bilancio e delle imposte sui redditi, ricco di utili funzioni come piano di ammortamento, prospetti annuali e schemi di sintesi.


GUIDA ALL’IVA IN EDILIZIA E NEL SETTORE IMMOBILIARE 2020 (Righelli & Associati) febbraio 2020 € 25,00 € 23,75

Aggiornato con la Legge di Bilancio 2020

Questa Guida operativa affronta le varie problematiche relative al regime Iva (e Imposta di Registro e Ipo-Catastali) nel settore dell’edilizia e immobiliare in genere, alla luce delle novità introdotte dalla Legge di Bilancio 2020 e delle più recenti circolari, risoluzioni e sentenze emanate nel corso del 2019.

Fulcro della trattazione sono gli Schemi riassuntivi, suddivisi per tipologie di immobili e di operazione, che sintetizzano il maggior numero di casistiche possibili in un unico schema facile da consultare.

Completato da una serie di facsimili per la richiesta, da parte dell’acquirente/committente, dell’applicazione dell’aliquota Iva agevolata, il testo esamina gli argomenti più significativi concernenti l’Iva in edilizia, senza tralasciare la normativa di riferimento.

ARGOMENTI TRATTATI
◾ SOGGETTI INTERESSATI
◾ AMBITI OGGETTIVI
◾ OPERAZIONI E CASISTICHE PRATICHE
◾ SCHEMI RIASSUNTIVI
◾ MODULI E FACSIMILE PER LA RICHIESTA DELLE AGEVOLAZIONI
◾ RIFERIMENTI NORMATIVI


ANTIRICICLAGGIO E PROFESSIONISTI (Ranieri Razzante) febbraio 2020 € 24,00 € 22,80

Obblighi e adempimenti aggiornati alle novità introdotte alla V Direttiva UE 2018/843

– esercizio di autovalutazione e doveri degli ordini professionali
– registro dei titolari effettivi e semplificazioni procedurali
– nuovi limiti al contante e sanzioni
– modulistica e casi di contenzioso con le Autorità

La normativa antiriciclaggio è stata recentemente modificata dalla V Direttiva europea (Direttiva UE 2018/843), recepita in Italia dal D.Lgs. 4 ottobre 2019, n. 125.

Il legislatore nazionale è intervenuto anche con il Decreto fiscale 2020 a fissare nuovi limiti al contante, con aggiornamento delle sanzioni in caso di violazione delle soglie.

In questa edizione, l’Autore presenta le novità più rilevanti in materia, indirizzate ai professionisti, in modo schematico e operativo.

Sono presenti altresì modelli di estratti di verbali di contestazione elevati contro alcuni professionisti, per violazioni degli obblighi di adeguata verifica, conservazione e segnalazione di operazioni sospette, con relative ipotesi di risposta e difesa.

Il testo è corredato da utili rimandi alle Regole tecniche emanate dagli Ordini professionali nel corso del 2019 (e in vigore dal 1° gennaio 2020 per i commercialisti), nonché agli orientamenti della Guardia di Finanza.


TASSAZIONE AUTO AZIENDALI E FRINGE BENEFIT (Albino Leonardi) febbraio 2020 € 18,00

Aggiornato con le novità della Legge di Bilancio 2020

Alla luce delle novità introdotte dalla Legge di Bilancio 2020 in materia di tassazione delle auto aziendali, il manuale analizza in maniera dettagliata le questioni tributarie concernenti la gestione dei veicoli aziendali e fringe benefit, dal momento dell’acquisto fino alla vendita, con approfondimenti sull’utilizzo del mezzo, sui costi chilometrici, sulla disciplina IVA, sull’ammortamento e sulle eventuali possibili soluzioni contrattuali e agevolazioni.

L’edizione tiene conto delle tabelle nazionali dei costi chilometrici 2020 elaborate dall’Aci.

L’autore infine, affronta il tema dell’IVA nelle autoscuole recentemente oggetto di intervento legislativo volto a recepire la sentenza della Corte di Giustizia UE.

Il volume si propone come strumento di grande utilità pratica, grazie al supporto di casi risolti al termine di ogni capitolo e della modulistica necessaria per l’autorizzazione alla trasferta e il rimborso chilometrico.

 

 


IVA ESTERO 2020 (Guido Costa) febbraio 2020 € 48,00 € 45,60

Aggiornato con:
› Legge di bilancio 2020 (Legge 27 dicembre 2019, n. 160)
› modifica dei presupposti delle cessioni intracomunitarie
› nuova presunzione per il trasporto intracomunitario
› imputazione del trasporto nelle cessioni a catena
› contratti di call off stock
› chiarimenti specifici in tema di fatturazione elettronica ed “Esterometro”
› prassi e giurisprudenza di riferimento del 2019

L’opera contiene un’analisi sistematica della legislazione IVA relativa agli scambi con l’estero e prende in esame le conseguenti problematiche doganali e logistiche.

La rigorosa trattazione della materia e i puntuali e costanti riferimenti alla normativa e ai documenti di prassi guidano gli operatori del settore alla corretta e documentata applicazione delle disposizioni. Ciascun paragrafo evidenzia i richiami e i collegamenti alle altre sezioni correlate del testo, rendendo immediata la consultazione trasversale dei vari aspetti relativi ad ogni singolo argomento trattato.

I numerosi casi esaminati, i molteplici esempi proposti, l’ampia analisi di adempimenti ed aspetti procedurali conferiscono al volume un taglio fortemente operativo, che lo rende un indispensabile supporto alla soluzione dei problemi che si presentano nella pratica aziendale e professionale quotidiana.

Eventuali aggiornamenti verranno analizzati sul sito internet di Maggioli Editore nella sezione “Cerca aggiornamenti volumi”.


LE AGEVOLAZIONI DELLA MANOVRA 2020 (Cinzia De Stefanis) gennaio 2020 € 24,00 € 22,80

Guida pratica con schede tecniche esemplificative

Il libro si pone l’obiettivo di elencare in maniera concisa e schematica tutte le agevolazioni rivolte alle imprese introdotte dalla Legge di Bilancio 2020 (L.160/2019), dal decreto fiscale (d.l. n. 124/2019 convertito nella Legge 157/2019) e dai decreti del Ministero dello Sviluppo Economico.

La trattazione è puntuale e supportata da tabelle riepilogative che rendono la lettura agevole e allo stesso tempo forniscono gli strumenti indispensabili per conoscere a pieno l’incentivo analizzato.

In particolare viene sviscerato il tema del credito d’imposta, strumento volto ad ampliare la platea delle PMI beneficiarie degli incentivi attraverso le sue differenti applicazioni:
• industria 4.0
• ricerca e sviluppo
• innovazione tecnologica e transizione ecologica
• proroga credito formazione 4.0

Tra gli altri argomenti sviluppati meritano di essere menzionati: agevolazioni in agricoltura – incentivi piano made in Italy – nuova Sabatini – nuove imprese a tasso zero – smart & start – fondi di garanzia per le PMI – contratti di sviluppo – incentivi per le aree industriali in crisi – misure di rilancio per il mezzogiorno.

L’opera si conclude con la modulistica necessaria per accedere ad alcune delle agevolazioni esaminate.


AIRBNB E TASSAZIONE AFFITTI BREVI (Maurizio Secco) gennaio 2020 € 19,00

Guida operativa alle agevolazioni e agli obblighi fiscali

Aggiornato con:
• Decreto Crescita (D.L. n. 34 conv. L. 58/2019)
• Legge di bilancio 2020 (Legge n. 160/2019)

Il fenomeno dell’economia collaborativa (c.d. Sharing Economy) si sta diffondendo nel nostro Paese – specialmente nel settore turistico e della proprietà immobiliare – in maniera esponenziale ma altrettanto disordinata, a causa di una disciplina normativa ancora frammentata e confusa, che genera incertezza in tutti gli operatori.

Il manuale si pone l’obiettivo di essere una guida giuridico-fiscale per il piccolo proprietario immobiliare, affinché questi possa sfruttare l’opportunità delle locazioni brevi attraverso le piattaforme di home sharing – prima fra tutte AirBnB – mettendo a frutto i propri immobili sfitti, senza incorrere nel rischio di abusivismo o di evasione.

Il testo illustra l’inquadramento amministrativo delle diverse tipologie di strutture ricettive, chiarisce quando si debba parlare di attività economica imprenditoriale e quando invece si possa intendere come mera attività occasionale, che non richiede la partita Iva.

Successivamente si spiega l’impatto di tale classificazione ai fini delle imposte, gli obblighi fiscali derivanti per chi gestisce tale esercizio e le agevolazioni disponibili, arrivando così a suggerire la scelta migliore per il piccolo proprietario di casa.

Completa la trattazione una sezione di risposte a quesiti ed una selezione di facsimile di modulistica e contratti, anche in lingua inglese, da utilizzare per gestire i vari adempimenti dell’attività.

L’edizione tiene conto delle novità introdotte da Decreto Crescita (D.L. n. 34 conv. L. 58/2019) che ha previsto l’istituzione di una banca dati nazionale delle strutture ricettive e degli immobili destinati alle locazioni brevi ed è aggiornata con le ultime disposizioni in materia, previste dalla Legge di bilancio 2020 (Legge n. 160/2019).


DICHIARAZIONE DI SUCCESSIONE DEI BENI EREDITARI E VOLTURA CATASTALE DEGLI IMMOBILI (V. Panecaldo) gennaio 2020 € 39,00 € 37,05

Online formulario personalizzabile

Aggiornato con la nuova dichiarazione di successione telematica predisposta per la presentazione diretta da parte del contribuente

Il volume – realizzato da uno dei più autorevoli esperti in materia successoria e catastale – è un’accurata guida di taglio pratico, che fornisce un approfondito commento ai vari adempimenti della dichiarazione di successione e della voltura catastale 

La trattazione, che prende in esame anche questioni particolari e casistiche pratiche maggiormente frequenti, è corredata da numerosissimi richiami e riferimenti normativi e impreziosita da esempi di calcolo e casi svolti, figure e modelli compilati, oltre che da una serie di facsimile di atti, istanze, domande e ricorsi di natura sia extraprocessuale che contenziosa.

Questa trentottesima edizione tiene conto:
• delle nuove modalità di presentazione telematica diretta, da parte dei contribuenti, della dichiarazione di successione,
• del D.L. 26 ottobre 2019, n. 124,
• dell’indice di inflazione e dei coefficienti per il calcolo del diritto di usufrutto validi dal 1° gennaio 2020.


FORMULARIO DEL COMMERCIALISTA (Gianmaria Gavelli) gennaio 2020 € 56,00 € 53,20

Oltre 300 facsimile di contratti, lettere, comunicazioni, atti e clausole

Il Formulario è una raccolta di facsimile di atti, contratti, lettere e comunicazioni, che riguardano attività e settori che il commercialista segue nella propria attività quotidiana.

Per ogni argomento, viene proposta una breve descrizione giuridico-civilistica e vengono fornite, ove opportuno, apposite indicazioni relative alle modalità di registrazione ed alla disciplina fiscale specifica dell’operazione in esame.

Su apposito spazio web sono riportati i facsimile presenti nel testo, in versione compilabile e stampabile, per consentirne l’utilizzo personalizzato.

Questa terza edizione vede un notevole incremento della contrattualistica su:

  • Locazioni brevi
  • Contratto di concessione d’uso palestra
  • Procuratore sportivo
  • Perizia di stima per cessione quote e procedura di deposito telematico
  • Cessione del credito in luogo di adempimento
  • Agenzia Pubblicitaria – incarico
  • Arbitrato rituale e irrituale
  • Cessione diritti d’autore
  • Collaboratore domestico
  • Distributori automatici
  • Multiproprietà
  • Permuta
  • Contratto di appalto di pulizie in condomini e azienda.

CODICE TRIBUTARIO 2020 (Paolo e Matteo Pompei) gennaio 2020 € 28,00 € 26,60

Aggiornamenti online per tutto il 2020 sul sito internet di Maggioli Editore nella sezione “Cerca Aggiornamenti Volumi”

Il Codice – aggiornato con la Legge di bilancio 2020 (Legge n. 160/2019), che ha operato numerose innovazioni – tiene conto della più importante normativa di settore di recente emanazione, tra cui si segnalano i seguenti provvedimenti:
– D.L. n. 4/2019 (decreto reddito di cittadinanza);
– D.L. n. 34/2019 (decreto crescita);
– L. n. 37/2019 (legge europea);
– D.L. n. 124/2019 (decreto fiscale).

L’esposizione è articolata in cinque parti:

  • Imposte Dirette
  • Imposte Indirette
  • Tributi locali
  • Sanzioni, contenzioso e conciliazione
  • Appendice

L’opera è annotata con le modifiche intervenute, l’entrata in vigore e gli effetti transitori, i rinvii a disposizioni collegate ed i chiarimenti ai disposti, quando necessari.

La consultazione è agevolata da un indice sistematico estremamente dettagliato, dal grassetto che evidenzia le modifiche apportate a decorrere dal 2019.


GESTIONE CONTABILE Enti del Terzo Settore (ETS) (Michele M. Cruciano) febbraio 2020 € 80,00 € 76,00 IVA Compresa

Annualità 2016 – 2020

Manuale all’interno

Gestione Contabile ETS è un software gestionale pensato per gli Enti del Terzo Settore e facilitare le loro attività contabili.

Il software può essere personalizzato, consentendo l’inserimento dei dati dell’Ente che lo utilizza.

È possibile gestire sia la contabilità per cassa che per competenza.

Questa versione consente di gestire l’annualità 2020 e le precedenti a decorrere dal 2016.

DURATA E RINNOVO
La licenza d’uso del programma consente la gestione contabile degli anni 2016-2020, fino al 31 dicembre 2020: alla scadenza, il programma consente solo la gestione degli anni precedenti.

Per attivare la gestione degli anni successivi, occorrerà acquistare ogni anno un pacchetto “Rinnovo annuale”, contenente una nuova licenza di durata annuale, come da esempio che segue:
Esempio
Rinnovo 2021 (disponibile a partire da dicembre 2020) per gestire la contabilità 2016 – 2021;
Rinnovo 2022 (disponibile a partire da dicembre 2021) per gestire la contabilità 2016 – 2022;
e così via.

Il pacchetto “Rinnovo annuale” avrà un prezzo di listino di € 40,00 e sarà distribuito attraverso i consueti canali commerciali di Maggioli Editore (Librerie, agenti, shop on line).


IL NUOVO BILANCIO SOCIALE (ANTeS Academy) Gennaio 2020 € 22,00 € 20,90

Aggiornato con le nuove linee guida del d.m. del ministro del lavoro e delle politiche sociali del 4 luglio 2019

Il volume prende in esame l’introduzione dell’obbligo generalizzato della redazione del bilancio sociale, inserito all’interno della Riforma del Terzo Settore, in particolare per le imprese sociali.

Il bilancio sociale serve a raccontare la propria storia aziendale, associativa o cooperativistica, con esso si diventa più facilmente riconoscibili e ci si distingue all’interno della comunità, per questo motivo il libro rappresenta uno strumento utilissimo anche per imprese ed enti di piccole dimensioni.

Il testo vuole dare una panoramica, anche con esempi concreti, su “cosa” è oggi il bilancio sociale sia nel mondo profit che nel mondo no profit, costituendo un ausilio per chi vi si approccia per la prima volta ma anche per chi da anni affronta la redazione di questo documento.

 

 


LA NOTA INTEGRATIVA AL BILANCIO 2020 (Andrea Sergiacomo) marzo 2020 € 28,00 € 26,60

AGGIORNATO FINO ALLA LEGGE 27 DICEMBRE 2019, N°160

ONLINE: ESEMPI PRATICI PERSONALIZZABILI

Il manuale ha come obiettivo principale quello di rappresentare in modo peculiare tutti gli aspetti riguardanti la formazione della nota integrativa al bilancio di esercizio.
Nella redazione del testo è stato analizzato il processo di formazione della nota integrativa, osservando sia il disposto dell’art. 2427 del c.c., sia quanto stabilito dai Principi Contabili italiani. Non mancano casi svolti e – soprattutto – diverse casistiche, tipiche delle società che devono redigere la nota integrativa in momenti difficili della propria esistenza, come nel caso della liquidazione.

Il testo è ricco di esempi pratici, riprodotti anche on line, per la compilazione personalizzata e la stampa, che di seguito si elencano:
› Nota integrativa al bilancio abbreviato
› Leasing esposto al 31 dicembre 2019
› Bilancio al 31 dicembre 2019
› Nota integrativa XBRL forma abbreviata
› Nota integrativa XBRL microimprese
› Riserva negativa per azioni proprie in portafoglio

La trattazione, corredata da numerose tabelle, consente un approccio immediato e chiaro alle problematiche che si possono riscontrare, anche in casi complessi, come nella redazione del bilancio consolidato.


REDIGERE IL BILANCIO: STRUMENTI E CHECK LIST (Giulio Morandi) febbraio 2020 € 34,00 € 32,30

Operazioni di controllo e verifica per la redazione del bilancio del “cliente esterno

› La disciplina del bilancio secondo i principi contabili nazionali
› Le procedure operative per la formazione e il controllo del bilancio
› Gli schemi di calcolo delle imposte sul reddito
› Il piano dei conti

Il volume affronta con organicità l’argomento del bilancio d’esercizio, redatto secondo i principi contabili nazionali, illustrandone la disciplina civilistica e fiscale aggiornata fino alla Legge di Bilancio 2020.

Viene presentata una prassi operativa che percorre tutte le fasi di formazione e controllo del bilancio e che comprende anche il calcolo delle imposte e il presidio degli adempimenti che sono collegati alla redazione del bilancio.

La procedura di lavoro si compone di numerose “check list” e di modelli funzionali alla verifica del contenuto delle voci di bilancio e alla determinazione dell’onere tributario.

La struttura del libro ha un taglio molto operativo e potrebbe essere replicata concretamente per predisporre il bilancio del c.d. “cliente esterno”.

L’opera si pone l’obiettivo di essere di reale ausilio ai professionisti e a coloro che hanno responsabilità amministrative nelle imprese, affinché possano disporre di uno strumento agevole ma, allo stesso tempo, adeguatamente articolato e ricco di approfondimenti.

Online:
› Procedura di controllo del bilancio personalizzabile
› Schemi Excel per la determinazione delle imposte
› Convocazioni e verbali per CdA e assemblea


LA REDAZIONE DEL BILANCIO DI ESERCIZIO (Paolo Moretti) febbraio 2020 € 39,00 € 37,05

Regole, principi e disciplina fiscale

L’edizione – aggiornata con le novità fiscali derivanti dal D.L. n. 119/2018, convertito in Legge n. 136/2018, dalla Legge di Bilancio 2019 (Legge 30 dicembre 2018, n. 145) e dalla Legge di Bilancio 2020 (Legge 27 dicembre 2019, n. 160) – tiene conto anche dei numerosi provvedimenti legislativi intervenuti nel corso degli ultimi anni e delle varie interpretazioni fornite dalla giurisprudenza, dall’Amministrazione Finanziaria e dagli Enti di ricerca e studi più autorevoli.

Impreziosiscono ulteriormente l’opera le prefazioni curate da Fabrizia Lapecorella (Direttore Generale delle Finanze – Ministero dell’Economia e delle Finanze) e da Massimo Tezzon (Segretario Generale dell’Organismo Italiano di Contabilità – OIC).

Il volume è destinato soprattutto a coloro (professionisti, amministratori o responsabili amministrativi di aziende) che redigono il bilancio di esercizio in conformità alla normativa civilistica, integrata e interpretata dai Principi contabili nazionali, ma è utile anche a chi intende approfondire la materia della Ragioneria, costituendo, in sostanza, una guida pratica ed efficace per una corretta rilevazione e valutazione di tutte le operazioni contabili-gestionali, con la relativa disciplina fiscale.

La trattazione si articola in varie parti: la prima parte analizza dettagliatamente i principi generali di redazione e le singole voci dello Stato Patrimoniale e del Conto Economico, evidenziandone anche gli aspetti fiscali, oltre che contabili.

Successivamente è stato dato rilievo alla struttura ed al contenuto della Nota Integrativa, di cui si propone anche uno schema di redazione.

È stata quindi data importanza all’esposizione del prospetto di Rendiconto finanziario, nel rispetto delle informazioni richieste dall’art. 2427 del Codice civile.

Un’apposita sezione è dedicata alla redazione del bilancio in forma abbreviata, con un esempio di Nota Integrativa semplificata. A seguire, è stata esaminata la Relazione sulla gestione e le Relazioni dei Sindaci e del soggetto incaricato della Revisione legale dei conti, con relativi esempi.

Non manca, infine, l’analisi della procedura di chiusura dei conti – con particolare attenzione alle modalità di correzione di errori – e del corretto procedimento di approvazione del bilancio e della sua modalità di presentazione.


LA CHIUSURA DEL BILANCIO AL 31.12.2019 (Enrico Larocca) gennaio 2020 € 26,00 € 24,70

Aggiornato con:
• Codice della crisi d’impresa (D.Lgs. 12 gennaio 2019, n. 14)
• Legge di Bilancio 2020 (Legge 27 dicembre 2019, n. 160)

La Guida teorico-pratica alla redazione delle scritture di assestamento e di bilancio:
› è strutturata in macro-aree tematiche, con didascalie laterali che consentono un immediato accesso al contenuto;
› esamina anche la fase preparatoria del bilancio, quale quella delle scritture di assestamento e di chiusura e ne fornisce esempi;
› è ricca di schemi che la rendono ancora più operativa;
› propone numerose esemplificazioni e scritturazioni contabili, check-list per gli organi societari e i principali fac-simili dei verbali da redigere per le varie riunioni degli organi societari coinvolti.

L’edizione tiene conto delle novità introdotte dal Codice della crisi d’impresa (D.Lgs. 12/01/2019 n. 14) il quale guida il comportamento degli organi amministrativi societari relativamente al controllo della permanenza delle condizioni di “continuità aziendale” (going concern conditions) ed è aggiornato fino alla Legge di bilancio 2020 (Legge 27 dicembre 2019, n. 160).


MANUALE DELLE SCRITTURE CONTABILI 2020 (Salvatore Giordano) gennaio 2020 € 94,00 € 89,30

Aggiornato con:< br /> › Legge di Bilancio 2020 (Legge 27 Dicembre 2019, n. 160)
› Decreto Fiscale (D.L. n. 124/2019, conv. in Legge n. 157/2019)

Tutte le voci dalla A alla Z commentate con:
• Norme civilistiche • Trattamento fiscale • Esempi di scritture contabili

Il Manuale, giunto alla sua quindicesima edizione, nasce dall’esigenza di dare all’operatore 29 contabile un quadro completo relativo a più di 300 voci che si è soliti incontrare nella stesura delle scritture contabili aziendali.

Per comodità di consultazione, le voci sono state sistemate in ordine alfabetico e sono rintracciabili grazie alla pratica rubricatura presente a margine del testo.

L’obiettivo dell’opera è quello di fornire le soluzioni applicative per qualsiasi tipo di scrittura contabile si presenti, in maniera logica e trasparente, senza mai confondere le norme civilistiche con quelle fiscali.

Ciascuna voce viene illustrata con un COMMENTO TECNICO sull’argomento, un APPROFONDIMENTO CIVILISTICO E FISCALE ed infine un ESEMPIO PRATICO della scrittura contabile.